Virgilio Sport

Il fair play di Frank Vitucci

Brindisi domina Cantù, il coach veneziano pensa agli avversari: "La pallacanestro passa in secondo piano in un momento così difficile".

Pubblicato:

Il fair play di Frank Vitucci Fonte: Getty Images

Brindisi si mette alle spalle la rocambolesca sconfitta in Champions contro l’Hapoel Holon e passa con disinvoltura al PalaDesio contro Cantù preparando nel migliore dei modi tanto la sfida chiave in Europa contro Karsiyaka quanto il super-match contro Milano di domenica prossima al PalaPentassuglia.

Coach Frank Vitucci ha commentato così il 93-71 contro Cantù: “Sono soddisfatto perché abbiamo giocato da squadra – le sue parole riportate l’ufficio stampa del club pugliese – passandoci la palla con ben 28 assist corali e difendendo abbastanza bene nei momenti importanti della partita. Eravamo chiamati a vincere obbligatoriamente e l’abbiamo fatto con grande orgoglio e determinazione”.

Dal tecnico veneziano anche parole di fair play: “La pallacanestro passa in secondo piano rispetto alla salute e il difficile momento che stiamo vivendo. Auspico a Cantù di tornare presto alla normalità. Hanno pesato per loro le assenze di Gaines e dei due allenatori, senza nulla togliere al mio collega oggi in panchina“.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...