,,
Virgilio Sport SPORT

Il Milan rischia nuovo caso Donnarumma, i tifosi non ci stanno

La questione relativa ai tanti rinnovi e giocatori in scadenza continua a tenere banco in casa Milan e il rischio di un Donnarumma-bis scatena i tifosi sui social

Quello di Gigio Donnarumma è stato un addio imposto, doloroso certo, ma necessario per il Milan. Un braccio di ferro che era divenuto ormai insopportabile, e che la dirigenza rossonera ha voluto chiudere con uno strappo netto e deciso. Addio Donnarumma, addio Raiola. Una presa di posizione dura e autoritaria che, nonostante significhi perdere a zero un grande profilo come quello del giovane portiere della Nazionale, ha incontrato il favore dei tifosi, che si sono schierati in blocco con la dirigenza. Ora, però, per il Milan si prepara a dover affrontare altri rinnovi importanti e il rischio di un Donnarumma bis, almeno dal punto di vista tecnico, non può non mettere in apprensione i supporter del Diavolo.

L’analisi che ha scatenato i tifosi del Milan

In particolare, come rivela Cristiano Ruiu su Calciomercato.com, una delle situazioni più complicate dei prossimi mesi potrebbe riguardare il trascinatore del Milan verso il ritorno alla Champions League. Tra un anno, infatti, Franck Kessie andrà in scadenza. Il giornalista di fede rossonera se la prende con la strategia del Milan di portare troppo vicino alla scadenza i propri gioielli e spiega:

C’è un giocatore reduce da un’annata eccezionale, che ha fortemente accresciuto l’interesse nei suoi confronti a livello internazionale e che giustifica le sue pretese di consistente aumento di ingaggio. Le premesse perché Kessie si riveli un Donnarumma-bis ci sono tutte. Da parte nostra e da milanisti, ci auguriamo che Kessie rinnovi il prima possibile. Ma bisogna convincere lui e chi lo rappresenta. A suon di milioni. Gli stessi che volevano Raiola e Donnarumma.

La reazione dei tifosi sul rinnovo di Kessie

Sui social, i tifosi del Diavolo sembrano non gradire l’analisi di Ruiu e lo additano di remare contro i colori per cui tifa. C’è chi scrive: “I grandi club europei sono tutti pressoché falliti per non fare così” e ancora: “è diventato il più grande antimilanista, orfano di Galliani e Berlusconi… Boh”, “Poi quando Galliani rinnovava a gente come Mexes, Flamini ecc. a 5 mln si è visto… tutti sul groppone fino all’ultimo”.

Non manca però chi teme che la profezia su Kessie possa avverarsi e scrive: “Mi auguro vivamente che il Donnarumma bis sia evitato. Trovare un buon portiere a cifre contenute è fattibile. Sostituire un Kessie a cifre e ingaggi contenuti è praticamente impossibile…”, e anche: “Il rinnovo nel breve sarebbe cosa gradita. Servirebbe un bel segnale“, “Il problema dei rinnovi al Milan è sotto gli occhi di tutti. Forse avrà ragione la società che così tiene basso il monte ingaggi ma è un bel rischio“.

Infine, qualche tifoso propone soluzioni nette: “Quando finalmente saranno i calciatori a pagare le commissioni ai procuratori, queste storie e gli ingaggi monstre finiranno”, e ancora: “Se vogliono stare e bene altrimenti via il Milan prima di tutto”, “Su una cosa ha ragione, dobbiamo rinnovare Kessie, fate un incontro tra tutte le parti, chiudetevi in una stanza e date la chiave a noi tifosi, finché non trovate un accordo non si esce!!!“.

SPORTEVAI | 06-06-2021 16:40

Il Milan rischia nuovo caso Donnarumma, i tifosi non ci stanno Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...