Virgilio Sport

Il Napoli resta in silenzio, De Laurentiis ringrazia la squadra

Nessuna dichiarazione da parte dei tesserati azzurri al termine della partita contro la Juventus, nel rispetto delle indicazioni della Asl 1, ma il presidente elogia gruppo e allenatore: "Grazie a tutti".

Pubblicato:

Il Napoli resta in silenzio, De Laurentiis ringrazia la squadra Fonte: Getty Images

Il Napoli torna con un punto prezioso dalla trasferta in casa della Juventus, affrontata in piena emergenza a causa del focolaio di Coronavirus, con otto giocatori contagiati più il magazziniere, l’allenatore Luciano Spalletti (sostituito in panchina dal secondo Domenichini) e tre giocatori, Rrhamani, Lobotka e Zielinski, regolarmente in campo nonostante l’alt dell’Asl 2 a causa di contatti con positivi nelle ore precedenti alla partenza.

Al termine della gara dell'”Allianz Stadium”, la società azzurra ha reso noto che non verranno rilasciate dichiarazioni al fine di dare piena attuazione alle disposizioni dell’Asl Napoli 1, che ha chiesto alla società di “valutare ogni altra misura preventiva/restrittiva utile ad impedire la diffusione del contagio”.

L’unica voce ufficiale è stata allora quella del presidente Aurelio De Laurentiis, che su Twitter ha voluto ringraziare squadra e allenatore per l’impegno profuso nella preparazione della partita e durante il match stesso:

“Grazie alla squadra, grazie a tutto lo staff, grazie a Spalletti che anche da lontano ha mandato messaggi importantissimi ai suoi ragazzi. Con tutte le assenze che ha avuto, il Napoli dimostra di essere una vera squadra da battere” il tweet di Adl.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...