Virgilio Sport

Inghilterra-Francia 1-2 pagelle: Giroud da sogno, Kane record da incubo

Harry Kane spara alle stelle il rigore del possibile 2-2 e condanna l'Inghilterra. Francia in semifinale grazie alle prodezze di Thcouameni e Giroud

Pubblicato:

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

La Francia parte meglio e, al 17′, trova il vantaggio con una bordata dai venticinque metri dell’uomo che non ti aspetti: Thcouameni, che non lascia scampo a Pickford con un conclusione che passa tra una selva di gambe e si infila all’angolino alla destra del portiere inglese. L’Inghilterra cresce con il passare dei minuti e prova a far male con le sgroppate di Saka e le intuizioni di Kane, ottimo Lloris a salvare il vantaggio, così come a inizio ripresa sulla botta dal limite di Bellingham.

Poi, però, al 7′, ci pensano i migliori in campo a confezionare il pari. Saka costringe Thcouameni al fallo in area. Kane non sbaglia dal dischetto e pareggia Rooney nella classifica dei migliori marcatori di tutti i tempi della nazionale dei Tre Leoni. I francesi tornano avanti a 12′ dal novantesimo con l’incornata da due passi di Giroud, che supera Pickford, costretto a inchinarsi dopo la grande risposta pochi secondi prima proprio sul centravanti rossonero. Passano pochi minuti e Theo Hernandez frana su Mount in area. Secondo rigore per Kane, che però calcia alle stelle e, di fatto, condanna i suoi e regala la semifinale ai Blues attesi dal sorprendente Marocco.

Inghilterra-Francia, le pagelle degli inglesi

  • Pickford 5,5 – Quella di Thcouameni è una prodezza, ma lui ci mette del suo. Si riscatta alla grande su Giroud a metà ripresa, ma non può nulla sull’incornata del nove rossonero pochi minuti dopo
  • Walker 6 – Partenza con il freno a mano tirato, poi, inizia a carburare e anche per Mbappé la gara si complica
  • Stones 5,5 – Si perde Giroud sul cross di Griezmann che porta al 2-1 (52′ st. Grealish sv)
  • Maguire 6 – Come Stones ha grosse colpe sulla rete di Giroud, è il terminale offensivo inglese sui calci piazzati, ma non trova la porta
  • Shaw 5,5 – Giostra bene nella sua zona di competenza e prova anche a farsi vedere in avanti. I suoi cross non trovano però mai compagni in area, o sono troppo lunghi…
  • Henderson 6 – Diligente e attento in mezzo al campo, fa il lavoro sporco e lo fa bene (34′ st. Mount 6,5 – Entra e, anche grazie a un’ingenuità di Theo Hernandez, si procura il penalty che Kane spara alle stelle)
  • Rice 5,5 – Gara attenta e di sostanza, buon filtro a centrocampo, vince il duello con i pari ruolo francesi, ma non trova mai il guizzo
  • Bellingham 5,5 – Si vede praticamente mai. Troppo poco per chi in questo Mondiale ha dimostrato di saper trascinare l’Inghilterra nonostante la giovane età
  • Saka 7,5 – Strappi, corsa e concretezza. Nettamente il migliore in campo. Si prende il fallo per il rigore che vale il pari e fa ammattire praticamente chiunque provi a fermarlo (34′ st. Sterling sv)
  • Kane 6- – Nel giorno in cui raggiunge Rooney nella classifica all-time dei marcatori della nazionale, con il rigore del momentaneo 1-1, a 6′ dal novantesimo manca il penalty del sorpasso e condanna i Tre Leoni a un’altra débâcle Mondiale
  • Foden 5 – Spesso fuori dal gioco e sovrastato dallo strapotere fisico della retroguardia francese si vede pochissimo (40′ st. Rashford sv)

Inghilterra-Francia, le pagelle dei Blues

  • Lloris 7 – Risponde alla grande agli attacchi inglesi del primo tempo, nella ripresa si ripete su Bellingham, ma è costretto a capitolare sul rigore di Kane
  • Kounde 6 – Attento nelle chiusure, non va quasi mai in affanno sugli attacchi inglesi
  • Varane 6 – Gli inglesi e un Lloris sempre attento in uscita gli danno una grossa mano. Compitino.
  • Upamecano 6 – Nel primo tempo va in affanno sul Kane, che lo lascia due volte sul posto e rischia anche di prendersi un rigore. Nella ripresa la spinta inglese cala e può respirare
  • Théo Hernandez 6,5 – Soffre la pressione costante di Saka, ma tiene botta e ci mette mestiere. Affrettato su Mount per il secondo penalty inglese, Kane lo grazia
  • Thcouameni 6,5 – Delizioso nel portare avanti i suoi, ingenuo nel regalare il pareggio agli inglesi
  • Rabiot 5,5 – In calo rispetto alle prestazioni precedenti, soffre la freschezza di Saka e si vede pochissimo anche in avanti
  • Dembélé 5 – Sembra si sia dimenticano come stoppare la sfera, autodistruttivo. (34′ st. Coman sv)
  • Griezmann 6,5 – Parte bene, poi è costretto a dare manforte indietro. Il cross dalla trequarti sinistra per il 2-1 è un cioccolatino che Giroud deve solo scartare e gli vale mezzo punto in più, almeno
  • Mbappé 6 – Dalla sinistra prova a sgasare e in un paio di occasioni si rende anche pericoloso. Walker è un cliente scomodo anche per lui
  • Giroud 7 – Pickford gli nega un gol già fatto, ma lui non si scompone e pochi minuti più tardi insacca il 2-1 con un perentorio colpo di testa

Inghilterra-Francia, le pagelle dei due c.t.

  • Southgate 5,5 – Gara preparata bene, ma dopo il pareggio sarebbe servito un po’ di coraggio in più. Rashford e Grealish in panchina praticamente per novanta minuti hanno davvero poco senso
  • Deschamps 6 – Fa il minimo e lo fa bene. In campo i suoi soffrono e qualche cambio in più sarebbe potuto servire. Alla fine, però, il risultato dice Francia in semifinale contro il Marocco e la ragione è tutta per lui

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...