Virgilio Sport

Inter, Acerbi si scusa per l'errore e scatena la reazione dei tifosi

Il difensore è colpevole sul gol segnato dalla Lazio prima della rimonta nerazzurra, il web s'infiamma

01-05-2023 15:36

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Quando, sotto precisa richiesta di Inzaghi che giustamente spesso rivendica la felice intuizione, l’Inter lo ha ingaggiato prendendolo dalla Lazio per Acerbi non sono stati giorni facili. I tifosi dell’Inter non gli hanno mai perdonato quella risatina sarcastica dopo il gol del Milan segnato da Tonali ai biancocelesti, ritenendolo colpevole per lo scudetto lasciato ai cugini. Col lavoro, con la professionalità e con prestazioni eccellenti il difensore è riuscito però a smentire tutti e ad entrare nel cuore del popolo interista, ma ieri ha rischiato di combinarla grossa.

Rivedi qui l’errore di Acerbi in Inter-Lazio

Inter, Acerbi colpevole sul gol di Felipe Anderson

E’ stato un suo plateale errore, infatti, a consentire alla Lazio ieri di segnare a San Siro il gol dell’1-0 con Felipe Anderson dopo mezzora in cui l’Inter sembrava avere in pugno la gara. Acerbi anche dopo è incappato in due scivolate pericolose che stavano per determinare altre occasioni d’oro per la squadra di Sarri ed indubbiamente è stato tra i peggiori, al di là della rimonta finale.

Inter, Acerbi chiede scusa ai tifosi

Sul suo account twitter il giocatore però ha voluto pubblicamente scusarsi, scrivendo: “Altri 3 punti che non potevamo perdere! Perdonatemi un errore che non va mai fatto soprattutto in questa fase del campionato!”

Inter, la solidarietà dei tifosi per Acerbi

Fioccano i commenti: “Quelli che non fanno nulla non sbaglieranno mai. Testa alta Francesco, errore ininfluente”, oppure: “Ieri stava pattinando, ma ha fatto una grande stagione senza riposare mai e un suo gol ci ha fatto passare con il Parma. Mercoledì deve riposare.” e ancora: “Per onestà, va detto che ieri sei stato il peggiore in campo. Con la stessa onestà, ti dico che hai fatto un campionato strepitosoe sono io che chiedo perdono a te perché ero tra quelli che non volevano il tuo arrivo, perdoniamoci a vicenda”.

C’è chi scrive: “Stai dimostrando di meritarti questa maglia, una giornata storta può capitare a tutti.
Francesco sei meraviglioso. Hai lottato, corso, dato l’anima sempre. Sei un professionista ed un uomo serio, sempre presente nonostante gli insulti. Tutti sbagliano. I goal nascono da errori. Grazie per essere all’inter” e infine: “Io ti ringrazio per le grandi cose che hai fatto…gli errori capitano…rialzarsi e non perdere la testa da la misura della grandezza…siete diventati una bella cosa e se ne avrete consapevolezza ci darete ancora gioie…e comunque andrà avete la mia gratitudine”

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...