,,
Virgilio Sport SPORT

Inter e Juventus in Coppa Italia: occasione per tanti

Massiccio turnover per entrambe le big. Ultima chiamata per Eriksen, si rivede Chiellini.

Altra giornata di impegni di Coppa Italia. In particolare, riflettori puntati su Inter e Juventus, alle prese, rispettivamente, con Fiorentina e Genoa. Il tutto a pochi giorni dal big match di San Siro, in programma domenica sera.

Entrambi gli allenatori sono intenzionati a schierare formazioni inedite, così da preservare più titolarissimi possibili in vista della “sfida Scudetto”. Ci sarà spazio per tanti volti nuovi e per chi cerca conferme o riscatto.

Antonio Conte, per la sfida contro la rilanciata Fiorentina di Cesare Prandelli, pare deciso ad affidarsi, in cabina di regia, a Christian Eriksen. Per il danese potrebbe essere l’ultima chiamata per dimostrare il proprio valore.

Saranno in campo dall’inizio anche Stefano Sensi, alla ricerca della migliore condizione dopo i tanti infortuni, e Aleksandar Kolarov, fino ad ora poco impiegato e autore di prestazioni non all’altezza del suo nome.

In casa Juventus, Andrea Pirlo darà spazio, nell’undici titolare, a Giorgio Chiellini. Per il roccioso difensore sarà la prima da titolare dopo oltre due mesi. In porta si rivedrà Gigi Buffon mentre CR7 si prenderà un turno di riposo.

Attenzione anche ai tanti giovani che potrebbero mettersi in evidenza. Nella Juventus, ad esempio, occasione d’oro per Radu Dragusin, difensore classe 2002 che dovrebbe giocare al fianco dell’immarcescibile Giorgio Chiellini.

Insomma, Inter e Juventus con formazioni inedite in Coppa Italia per cercare di arrivare al confronto di San Siro con più titolarissimi riposati possibili. Toccherà agli altri portare a casa il pass per i quarti di finale.

 

OMNISPORT | 13-01-2021 08:58

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...