,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, grana per Simone Inzaghi: si valuta la risoluzione

Un giocatore nerazzurro, apparso anche molto nervoso recentemente, potrebbe avere lo stesso destino di Nainggolan e Joao Mario dopo una stagione deludente.

21-07-2021 10:19

C’è una grana da risolvere in casa Inter per Simone Inzaghi. Arturo Vidal ha deluso la scorsa stagione sotto la guida di Antonio Conte, che tanto lo ha voluto un anno fa. Anche con il cambio allenatore, il destino del cileno non sembra essere cambiato. Il guerriero è sempre più lontano dai nerazzurri, soprattutto alla luce dell’ingaggio pesantissimo che guadagna (6,5 milioni netti), non in linea con la nuova politica societaria.

Vidal ha ancora un anno di contratto ma sia sta lavorando per una possibile risoluzione come con Nainggolan e Joao Mario. Una situazione non semplice per l’ex Juventus, che negli ultimi giorni è apparso molto nervoso.

Dopo l’eliminazione in Copa America ad esempio, Vidal ha attaccato pesantemente l’arbitro, suscitando non poche polemiche: “Per questa partita serviva un arbitro con personalità, non uno che voleva fare il pagliaccio. Abbiamo dato tutto, ci è mancato il gol, ma se c’è un arbitro che non ti lascia giocare e che si crede il protagonista dello spettacolo è difficile. Sono triste perché meritavamo di più. Ci ha battuto la squadra favorita, ma usciamo a testa alta. Se giochiamo come abbiamo fatto oggi e abbiamo più tempo per lavorare, possiamo tornare alla solita intensità”.

Recentemente invece si è scagliato contro il mondo del gossip: “In un mondo sempre più difficile, un valore che non dobbiamo perdere è il rispetto per gli altri – ha esordito Vidal -. Pubblicare bugie su relazioni inesistenti non è solo una mancanza di rispetto ma genera grande danno. Con Daniella Durand abbiamo una sincera amicizia e versioni su una supposta relazione di altro tipo sono false e malintenzionate. Prima di inventare cose del genere per favore pensate al danno che provoca alle persone coinvolte e alle loro famiglie!”.

Il suo destino è più che mai incerto anche se non mancano estimatori, soprattutto in sudamerica. E Vidal ha un sogno, quello di giocare col Flamengo, come ha ammesso pochi giorni fa: “Esiste la possibilità? Certo, ho sempre detto che il mio sogno è giocare nel Flamengo. Ho un contratto con l’Inter, ma chissà che il prossimo anno non possa giocarci. Sarebbe un sogno”. L’unica certezza, al momento, è la fine del matrimonio tra il cileno e l’Inter.

 

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...