Virgilio Sport

Inter, le paure dei tifosi dopo il ko col Lens: mercato e Inzaghi nel mirino

La sconfitta-beffa dei nerazzurri allo scadere lascia tanti punti interrogativi a tre settimane dall'inizio del campionato

24-07-2022 09:06

E’ vero che si tratta di calcio estivo e di amichevoli, è vero che in campo non sono scesi diversi titolari ma l’Inter che ieri ha perso contro il Lens ha lasciato perplessi i tifosi per più di un motivo e a tre setimane dall’inizio del campionato c’è chi inizia a preoccuparsi seriamente per la prossima stagione. Se tra le note liete si può registrare la convincente prova di Lazaro, che potrebbe essere confermato in rosa come esterno di riserva, le paure riguardano un po’ tutti i reparti.

Da Dzeko alla difesa, troppe cose non funzionano nell’Inter

L’Inter è apparsa ancora fragile in difesa, dove l’assenza di Skriniar (ufficialmente infortunato) si è fatta sentire, così come davanti ha deluso Dzeko (un po’ meglio Correa) che solo nella ripresa è stato sostituito da Lukaku. Inzaghi non convince tutti però nella gestione del belga ed anche altre scelte non sono piaciute.

I tifosi rimpiangono Dybala e bocciano Gosens

Fioccano le reazioni sui social: “Ho guardato 5 minuti a caso di Real Madrid – Barcellona: se volete ritornare con i piedi per terra fatelo anche voi, che vi fa bene. Siamo lontani anni luce. E c’è ancora qualcuno che viene a dirmi che a noi non manca qualità” oppure:”Dzeko ex giocatore di calcio da gennaio/febbraio ormai, un crollo cosi verticale su un giocatore comunque integro non lo ricordo, è da studiare” ancora: “Continuo a pensare che sulla sinistra serve qualcosa di diverso da Gosens… ah quanto mi manca Perisic variabile che poteva creare pericoli. Sulle fasce troppi lineari gioco elementare. E serve con urgenza un altro difensore”.

C’è chi scrive: “Il rimpianto rimane Dybala, serviva come il pane perché lì davanti manca la giocata” e ancora: “L’acquisto dell’Inter di Gosens rischia di farci perdere due scudetti. L’anno scorso perché quei soldi andavano investiti per un centrocampista o per un attaccante e quest’anno perché per tenere lui abbiamo perso Perisic”.

Giallo Onana, i tifosi si chiedono perché non gioca mai

Ha colpito anche la sostituzione di Handanovic con Cordaz (che ha preso poi il gol partita allo scadere). Perché Onana non gioca mai? “Certo, se il problema di Onana è che deve riprendere confidenza con la porta dopo mesi di stop e non gli facciamo giocare le amichevoli…” e infine una voce ottimista: “chi fa processi o disfattismo ha problemi seri… si iniziano ad intravedere cose buone, l’importante è non ricominciare a sprecare mille occasioni a partita”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...