,,
Virgilio Sport SPORT

Inter-Messi, il nuovo indizio esalta i tifosi: "Più di un sogno"

Massimiliano Mirabelli, ex capo degli osservatori dell'Inter, ha confermato che il sogno Messi dei nerazzurri parte da lontano.

L’umiliante eliminazione del Barcellona per mano del Bayern Monaco fa sperare… l’Inter. Non è un mistero, ormai, che la dirigenza nerazzurra sogni di portare a Milano Lionel Messi e l’ennesima disastrosa prestazione in una partita decisiva di Champions League da parte dei catalani, pronti a rimescolare le carte e ripartire da zero nel giro delle prossime due stagioni (di mezzo ci sono le elezioni presidenziali del club), potrebbe influenzare non poco la trattativa per un rinnovo che pare ancora lontano.

I nerazzurri sono quindi alla ricerca del momento giusto. Un momento che, come rivelato dall’ex capo osservatori del club Massimiliano Mirabelli, la proprietà cinese attende da più tempo rispetto a quanto si possa immaginare.

Prima di fare il salto del Naviglio e diventare, dall’aprile 2017 al luglio 2018, direttore sportivo del Milan, Mirabelli ha ricoperto il ruolo di coordinatore della rete di osservatori per i nerazzurri. Ed è nel periodo di transizione societaria che avrebbe portato l’Inter al Gruppo Suning che, secondo Mirabelli, è nato il sogno Messi: “Quando ero all’Inter il presidente Zhang parlava di mercato e diceva ‘Voglio Messi’” ha raccontato il dirigente calabrese a ‘Radio Sportiva’.

“Gli spiegammo però che non c’era la possibilità, anche per il Fair play finanziario. Posso assicurare che all’Inter è più di un sogno” ha poi aggiunto Mirabelli, che lasciò i nerazzurri appena un mese dopo l’acquisizione ufficiale della maggioranza delle quote dell’Inter da parte della famiglia Zhang.

Se l’Inter, quindi, attende la prossima mossa del Barcellona e di quello che è, nonostante tutto, ancora il suo uomo immagine, in Catalogna c’è fermento e al termine di una rarissima stagione senza titoli (non accadeva dal 2008), che precede di poco meno di un anno le prossime elezioni presidenziali del club, l’impressione è che tutto possa accadere. Anche che Messi non rientri nei piani futuri della società.

Un’indizio, e non di poco conto, la famiglia Messi lo ha lasciato: Jorge, padre della Pulce argentina, ha comprato casa a Milano facendo richiesta di trasferimento della residenza, e lo stesso Leo, come riportato pochi giorni fa da ‘Sport Mediaset’, ha acquistato un attico a pochi passi dalla sede dell’Inter, nel quartiere di Porta Nuova.

La trattativa sarà lunghissima, ma l’Inter fa sul serio: il sogno Messi è ancora possibile.

BARCELLONA UMILIATO IN CHAMPIONS DAL BAYERN – GUARDA LA GALLERY

OMNISPORT | 16-08-2020 09:01

Inter-Messi, il nuovo indizio esalta i tifosi: "Più di un sogno" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...