,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, scoppia la rivolta dei tifosi contro Spalletti

Spopola l'hashtag #SpallettiOut.

Ancora 90 minuti prima della fine della stagione e l’Inter non si è ancora qualificata per la prossima Champions League. Nelle ultime settimane i nerazzurri hanno bruciato tutto il vantaggio accumulato, e la pesante sconfitta contro il Napoli costringe la squadra di Spalletti a giocarsi tutto nell’ultima partita contro l’Empoli in piena corsa per la salvezza.

I tifosi dell’Inter hanno trovato il colpevole principale: Luciano Spalletti. Sui social network è rivolta contro l’allenatore toscano, indicato come principale responsabile del ko al San Paolo e della complicata situazione di classifica. “Spalletti vattene”, “se c’è ancora una società esoneratelo subito”, “Mediocre”, “pessimo allenatore e uomo ancora peggiore”, sono solo alcune delle centinaia di messaggi che compaiono su Twitter, e l’hashtag “SpallettiOut” è tra i più popolari sul social network.

Non si salva la squadra: “Vergognatevi indegni” scrive un tifoso sotto un post del club. “Ci giochiamo la qualificazione e scendiamo in campo senza voglia, senza un briciolo di orgoglio, senza dignità”, il tweet di un altro supporter interista.  Addirittura l’amministratore delegato Beppe Marotta, arrivato da 6 mesi, è nel mirino: “Da quando c’è lui l’ambiente si è rovinato, lo ha inquinato”.

Anche un grande ex come Spillo Altobelli ha perso la pazienza: “Non ci resta che piangere, anzi fate piangere, ma noi siamo testardi!!!domenica saremo 80mila mica siamo come voi!!! vi inciteremo dall’inizio alla fine state tranquilli, ma poi anche se vinciamo una BORDATA di fischi non ve la toglie nessuno, SIAMO MICA PIRLA, AMALA AL-TOBEL”.

Intanto Sky riporta che nella giornata di lunedì, dopo il tracollo di Napoli, Luciano Spalletti avrebbe fatto un duro discorso alla squadra. Il tecnico toscano ha tenuto a rapporto Handanovic e compagni prima di iniziare l’allenamento. Si è trattato di un modo per scacciare la tensione prima del delicato match contro l’Empoli di domenica prossima.

SPORTAL.IT | 20-05-2019 20:32

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...