Virgilio Sport

Inter ultima: le parole di Antonio Conte fanno discutere i tifosi

Il tecnico nerazzurro mantiene l'ottimismo dopo il ko con il Real: "Vedo una crescita esponenziale".

03-11-2020 23:46

“Vedo una crescita esponenziale“: Antonio Conte mantiene l’ottimismo dopo la sconfitta per 3-2 contro il Real Madrid che relega l’Inter all’ultimo posto in classifica del girone di Champions League. I nerazzurri, capaci di rimontare due reti ai blancos, sono stati poi beffati nel finale.

“Nel bene e nel male, questa è la mia Inter. Io sono l’allenatore. Penso ci vogliano anche questi step di crescita per noi. Non so quante squadre siano venute qui a giocare questo tipo di partita, rimontando anche due gol regalati, situazioni nelle quali si può e si deve migliorare. Abbiamo rimontato e avuto l’occasione del 3-2, prima di subire il terzo gol. Certamente i risultati non premiano i nostri sforzi, ma ci dimostrano che i dettagli spostano le partite e vanno curati al 100%”.

La mentalità con cui stiamo affrontando tute le gare mi lascia soddisfatto, vedo una crescita esponenziale sotto tutti i punti di vista”, sono le parole che stanno facendo discutere i tifosi sui social.

Non ci sono scorciatoie – continua Conte ai microfoni di Sky -. L’Inter sta facendo il suo percorso: se guardiamo all’anno passato, a livello europeo siamo cresciuti tanto. Guardiamo le tre partite di questo girone: squadra convinta contro chiunque. Step importanti per capire poi dove e come migliorare in tutto. Ma c’è molta amarezza, i risultati ci stanno dicendo male”.

La qualificazione è ancora possibile: “Mancano tre partite, sono 9 punti e possiamo giocarci la qualificazione. Anche con un pizzico di fortuna in più, possiamo portare a casa un risultato positivo. Bisogna continuare a lavorare e sapere che è questa la strada giusta. Venire qui a Madrid e giocarsi questa partita vuol dire che c’è lavoro e fiducia”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...