,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, un fedelissimo di Antonio Conte non ingrana: permanenza a rischio?

La necessità dei nerazzurri di alleggerire la rosa potrebbe portare all'addio di uno dei giocatori più amati (ma meno utilizzati) dal tecnico Antonio Conte.

Fino a questo momento, la stagione dell’Inter di Antonio Conte si può tutto sommato definire positiva. Nonostante la cocente eliminazione dalle Coppe Europee, in Serie A i nerazzurri viaggiano ad una media da scudetto, e la sensazione è che solo loro possano, questo punto, non vincere il Campionato

Questi risultati sono arrivati, oltre che per merito di Conte e dei giocatori, anche della dirigenza (Marotta in primis), che ha messo a disposizione del tecnico salentino tutti i giocatori che aveva richiesto, da Hakimi a Sanchez passando per il suo “Guerriero” Arturo Vidal. 

Proprio il cileno è, fin qui, una delle poche note stonate della stagione dell’Inter. Sottotono sia dal punto di vista fisico che tecnico, è spesso stato scavalcato nelle gerarchie della squadra da giocatori molto inferiori a lui se si considera solo il puro talento, e sembra che le cose non cambieranno più di tanto da qui a fine stagione. Ad inizio anno, Conte sperava di aver trovato in lui quell incursore in grado di garantire i gol del centrocampo, elemento che mancava (e manca) alla rosa nerazzurra. Per adesso, solamente due gol per il cileno dal suo arrivo in nerazzurro (uno alla Fiorentina in Coppa Italia e uno alla Juventus in Serie A) e tante gare storte.

A conti fatti, sembra che il meglio della carriera lo abbia già dato, e una sua partenza a fine stagione dopo solo un anno di Inter non è davvero più da scartare. 

Secondo Le10Sport, tra i club interessati al cileno, nelle ultime ore, si sta facendo largo il Marsiglia del neo allenatore Jorge Sampaoli. Assieme a Sampaoli, Arturo Vidal potrebbe ricomporre la coppia che ha fatto grande il Cile, portandolo alla vittoria di due Copa America (gli “Europei” del Sudamerica) nel 2015 e nel 2016. 

Contando anche la necessità dell‘Inter di abbassare drasticamente il monte ingaggi per via della crisi economica che sta colpendo il club, l’ipotesi cessione sembra più che mai probabile.

OMNISPORT | 04-03-2021 19:36

Inter, un fedelissimo di Antonio Conte non ingrana: permanenza a rischio? Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...