Virgilio Sport

Mondiali, inviato della televisione danese costretto a interrompere collegamento: minacce in diretta

Rasmus Tantholdt, volto noto della tv danese, è stato fermato dagli agenti delle forze dell'ordine che lo hanno avvicinato e gli hanno intimato di spegnere la telecamera

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Alla vigilia dei controversi Mondiali in Qatar, che sul rettangolo di gioco incominceranno con la sfida attesa tra il paese organizzatore e l’Ecuador (che non schiererà il discusso Byron Castillo), si consuma un episodio che ha giustamente avuto la debita risonanza mediatica per l’entità e l’impatto delle conseguenze affrontate dal giornalista danese, protagonista suo malgrado.

Mondiali: inviato danese interrotto e minacciato a Doha

Un celebre inviato televisivo danese, Rasmus Tantholdt, presente in Qatar per i Mondiali di calcio, secondo quanto ricostruito è stato costretto dalle autorità locali a interrompere una diretta: era collegato con il canale danese TV 2 da una strada di Doha, la capitale del paese, quando alcuni agenti delle forze dell’ordine locale sono intervenuti prima cercando di sottrarre la telecamera all’operatore che lo accompagnava e poi hanno minacciato di romperla.

Mondiali: la scena che ha sconcertato tutto il mondo

Il giornalista si è presentato agli agenti, come un inviato della televisione danese e ha mostrato sia il suo accredito che il permesso per filmare nei luoghi pubblici, ma il suo collegamento è stato ugualmente e drasticamente interrotto nel bel mezzo di una diretta con lo studio mentre il collega, il conduttore, che stava seguendo da studio la scena e curando la scaletta e il collegamento, ha assistito alla scena.

“Se volete, potete anche distruggere la telecamera…”, ha tentato di dire il cronista. Il giornalista viene raggiunto da funzionari e agenti che provano a fermare le riprese: “Avete invitato tutto il mondo qui…”, dice il cronista. “Abbiamo il permesso di riprendere in qualsiasi luogo”, ha aggiunto per fornire dettagli e ribadire il proprio diritto a filmare e a effettuare la diretta.

Le scuse verso Rasmus Tantholdt

I rappresentanti dell’ente governativo nazionale che si occupa dell’organizzazione del torneo, il Media Office e il Comitato Supremo si sono scusati con l’emittente televisiva danese, sostenendo che la troupe era stata «interrotta per errore» e confermando che aveva regolari permessi per svolgere la sua attività.

Insomma, un increscioso e preoccupante episodio a pochi giorni dall’avvio dei Mondiali, con la sfida Qatar-Ecuador e le recenti polemiche anche per via della presenza proprio di questa Nazionale e i dubbi su Byron Castillo, per quel che attiene al diritto di cronaca e alla libertà di informazione che con simili gesti sono poste seriamente a repentaglio.

I timori legati alla libertà di informazione e ai diritti umani

I Mondiali inizieranno tra pochi giorni, il 20 novembre, e l’assegnazione al Qatar è la più controversa nella storia della competizione: è infatti un paese ampiamente accusato di violazioni dei diritti umani e di essere responsabile della morte di migliaia di operai che hanno lavorato alla costruzione degli stadi, per la maggior parte migranti provenienti da India, Bangladesh, Sri Lanka e Nepal.

Anche nell’ambito delle recenti esternazioni avanzate da personaggi pubblici come Fiorello e anche Eric Cantona, Dua Lipa e Rod Steward la questione che ha interessato uno dei più celebri giornalisti danesi non può essere derubricata a semplice incomprensione.

L’incidente del giornalista danese mostra una certa inclinazione nei riguardi della libertà di stampa, da non sottovalutare.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...