Virgilio Sport

Italia-Svizzera, Chiellini non ce la fa: le scelte di Roberto Mancini

Il ct dell'Italia ha scelto a chi affidarsi per sostituire il Capitano e Ciro Immobile, che salteranno la partita dell'Olimpico, decisiva per la qualificazione a Qatar 2022. a causa di problemi muscolari.

Pubblicato:

Più che una lunga vigilia all’insegna di prove tattiche e preparazione tecnico-fisico, quella della partita tra Italia e Svizzera in programma venerdì alle 20.45 all’Olimpico di Roma è stata una vera e propria corsa ad handicap, con una pioggia di infortuni su ambo i fronti, molti dei quali in corso d’opera, a convocazioni già effettuate dai due commissari tecnici, costretti quindi a correre ai ripari tra chiamate supplementari e scelte di formazione improvvisate.

Italia-Svizzera, fuori anche Giorgio Chiellini

Sul fronte degli Azzurri l’ultimo ad arrendersi è stato Giorgio Chiellini, il cui forfait è arrivato poche ore dopo quello di Ciro Immobile. A fermare difensore e attaccante sono stati problemi muscolari al polpaccio, rispettivamente all’adduttore e al soleo, che li renderanno indisponibili anche per l’ultima partita del girone, quella di lunedì a Belfast contro l’Irlanda del Nord.

Il centravanti della Lazio ha subito lasciato il ritiro di Coverciano, mentre lo juventino, da bravo capitano, resterà con i compagni almeno fino alla partita contro la Svizzera, con l’avallo del proprio club. “Starò vicino ai ragazzi, ma sono tranquillo che faremo una grande partita e ci qualificheremo” ha dichiarato Chiellini, pur consapevole che il momento attraversato dalla squadra sul piano fisico e psicologico è molto diverso rispetto alla magica estate che ha portato al trionfo ad Euro 2020.

Italia-Svizzera, Francesco Acerbi e Andrea Belotti titolari

Oltre alla sconfitta contro la Spagna in Nations League che ha interrotto la lunga imbattibilità, infatti, l’Italia è reduce da un inizio di autunno sottotono con i pareggi contro Bulgaria e quello dell’andata contro la stessa Svizzera, che hanno complicato il cammino in un girone di qualificazione che gli Azzurri sembravano poter dominare.

A Berna l’Italia ha creato tante occasioni, sprecando però troppo e il riferimento non è solo al rigore sbagliato da Jorginho. Inevitabile quindi che, nonostante anche la Svizzera sarà piena di assenti illustri, l’avvicinamento alla partita sia all’insegna della preoccupazione, se a mancare saranno il leader della difesa nonché capitano e l’attaccante di riferimento, quel Ciro Immobile tanto spesso criticato, ma che è pur sempre il centravanti italiano più prolifico.

Roberto Mancini ha già scelto a chi affidarsi per sostituire i due punti di riferimento. In difesa toccherà a Francesco Acerbi affiancare Leonardo Bonucci, coppia che ad Euro 2020 ha dimostrato di essere più che affidabile nelle tre partite saltate per infortunio da Chiellini, contro la stessa Svizzera, il Galles e l’Austria.

In attacco, invece, dopo aver accarezzato l’idea di partire con il falso centravanti, il ct azzurro ha deciso di affidarsi ad Andrea Belotti, che la maglia della Nazionale non la indossa proprio dalla notte di Wembley, ma pronto a togliersi di dosso le scorie di un inizio di stagione difficile tra l’infortunio al perone di agosto e un amore con il Torino che sembra in via di esaurimento, complice il contratto in scadenza a giugno.

Italia-Svizzera, le probabili formazioni

Roberto Mancini e Murat Yakin hanno quindi scelto le formazioni di partenza. L’Italia sarà in campo con il classico 4-3-3, con Chiesa e Insigne a completare l’attacco e Manuel Locatelli vice Verratti in un centrocampo che vedrà in campo anche l’acciaccato Nicolò Barella, mentre la Svizzera ha recuperato in attacco Mario Gavranovic.

Italia (4-3-3)

Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Chiesa, Belotti, Insigne. Ct.: R. Mancini

Svizzera (4-2-3-1)

Sommer; Widmer, Schar, Akanji, Rodriguez; Freuler, Zakaria; Steffen, Shaqiri, Mbabu; Gavranovic. Ct.: M. Yakin.

Italia-Svizzera, dove vederla

Italia-Svizzera sarà visibile in diretta e in esclusiva sui canali Rai.

La gara inizierà alle 20.45 e verrà trasmessa su Rai Uno, con prepartita dalle 20.30. Sarà inoltre possibile seguire il match in diretta streaming sulla piattaforma Rai Play, fruibile da pc, tablet e smartphone.
 

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...