Virgilio Sport

Jacobs, finalmente i 100 metri dopo Tokyo: trionfo a Savona

Il velocista azzurro è tornato a correre la gara che lo ha reso immortale dopo l'oro alle Olimpiadi.

Pubblicato:

Jacobs, finalmente i 100 metri dopo Tokyo: trionfo a Savona Fonte: Getty Images

Finalmente Marcell Jacobs è tornato a gareggiare per i 100 metri, la distanza che lo ha reso immortale nello sport italiano. Il campione olimpico di Tokyo 2020, dopo essere stato costretto al ritiro e al ricovero per due giorni in ospedale a Nairobi il 7 maggio a causa di una gastroenterite, è tornato alla grande in pista dimostrando ancora una volta di essere un campione.

A Savona, nella prima uscita sui 100 metri a distanza di 289 giorni dalla gara in cui ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi, Marcell Jacobs ha stampato un 9”99 in batteria, con vento leggermente sopra il limite (+2.3). Una grande partenza per i primi 60 metri, poi la franata fino al traguardo.

Nella finale, Marcell Jacobs non ha lasciato scampo agli avversari, trionfando in 10″04 con +0.3 di vento. L’azzurro ha pagato dazio nel secondo 100 corso in meno di un’ora. Per quanto riguarda gli altri secondo posto per l’ivoriano Cissè in 10″09, terzo posto in 10″12 per il francese Vicaut, record personale invece per l’italiano Ali in 10″18.

Sperava di meglio Jacobs al traguardo, ma non bisogna certo dimenticare cosa ha passato il campione olimpico negli ultimi giorni, in cui ha perso anche qualche chilo. L’importante è però esser tornato a correre nei 100 metri, ora testa ai prossimi impegni.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...