Virgilio Sport

Jorge Martin: "Ho temuto per la mia vita"

Il centauro della Ducati è stato abbattuto da Bagnaia nel primo Gp della stagione in Qatar.

Pubblicato:

Jorge Martin: "Ho temuto per la mia vita" Fonte: Getty Images

Jorge Martin, abbattuto da Pecco Bagnaia al dodicesimo giro del Gp del Qatar, ha aggiornato sulle sue condizioni fisiche: “Ho molto dolore alla mano destra, la controlleremo domani a Barcellona, spero solo che non ci sia nulla di rotto, e che riuscirò a correre regolarmente in Indonesia. In realtà, è stata la prima volta che ho avuto paura per la mia vita, perché ero davvero veloce quando mi sono ritrovato nella ghiaia tra le due moto. Penso di aver toccato la moto di Pecco con la mia mano, ed è lì che ho avvertito il dolore, in particolare al dito medio”.

Incidente a parte, Martin non è contento della sua gara: “La caduta a volte succede, sono arrabbiato solo con me stesso perché non eravamo competitivi oggi, mi aspettavo di lottare per il podio, o addirittura per la vittoria, ma il ritmo non c’era. Abbiamo avuto alcuni problemi e dobbiamo cercare di capire quali siano stati. Non sono riuscito a sorpassare nemmeno le Aprilia o le Suzuki, non so esattamente quale sia il nostro punto di forza in questo momento”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...