Virgilio Sport

Torino-Juve, Juric mette in guardia il Torino: "La Juventus è imprevedibile"

Il tecnico granata: "Ci teniamo a fare una grande partita e a vincere".

14-10-2022 13:10

Torino-Juve, Juric mette in guardia il Torino: "La Juventus è imprevedibile" Fonte: Getty Images

Il tecnico del Torino Ivan Juric si prepara al derby contro la Juve con la consapevolezza dell’avversario e delle sue fragilità. Difficile stabilire fin dove sia pretattica la sua, alla vigilia di un appuntamento così determinante, in questa mattina di venerdì.

Juric non si fida della Juventus

Estrema cautela, quindi. E una preoccupazione latente che deriva dai pensieri che si affollano il giorno prima quando c’è un derby da giocare:

“Vedo una squadra concentrata e sul pezzo, ci teniamo a fare una grande partita e a vincere. E’ un derby squilibrato, ma l’anno scorso abbiamo fatto un secondo derby in cui siamo andati molto più vicini a vincere. I giocatori non ci pensano molto, è cambiato un po’ tutto e sono concentrati sul presente. Vogliono fare bene e giocare un grande match”.

La Juve è in crisi, ma l’allenatore sa che non si deve fidare di questi giocatori e di Allegri, che ha impegnato larga parte della sua conferenza stampa a smentire le voci su ritiro e fronda interna:

“L’ambiente spesso riesce a compattarsi e i giocatori danno in più. Non so se la sconfitta di Haifa sia buona o no per noi, certamente hanno grandissimi giocatori che non hanno reso. Ci sono tratti nei quali esprimono potenza, accelerazioni e qualità. Nell’ultima partita non hanno fatto bene, ma nelle precedenti sono state diversi: a tratti buone e a tratti non buone, quando ti va male gira tutto male. Allegri ha allenato la Juve per tanti anni, nel primo ciclo cambiava molto. Domani non so cosa aspettarmi, hanno fatto 3-5-2, 4-4-2 o 4-3-3. Con Di Maria si poteva inquadrare bene, ora ci dovremo adattare alle situazioni”.

Formazione, poche certezze per il Toro

Dicevamo pretattica: Juric non esce da una settimana semplicissima e le condizioni dei suoi hanno complicato l’avvicinamento all’appuntamento più atteso di questo girone di andata.

“Per la sfida di domani, Sanabria e Pellegri potrebbero essere entrambi infortunati – racconta Juric -. Pellegri è fermo da inizio settimana a causa di una vecchia cicatrice. Sanabria ha invece un leggero affaticamento, a causa del quale in questi giorni non è riuscito ad allenarsi. Vediamo oggi come stanno ma la vedo dura. Valuteremo nella seduta odierna”.

Samuele Ricci: negli ultimi due giorni è rimasto a letto a causa di una febbre molto alta, “ha avuto febbre a 40” dice Juric, ma da questa mattina è sfebbrato. ma è difficile che parta titolare. Linetty a questo punto dovrebbe essere riconfermato accanto a Lukic.

Tags:

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Cagliari
Milan - Frosinone

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...