Virgilio Sport

Juve, Allegri se ne va prima della fine: furioso con Vlahovic

Il tecnico bianconero contro il Sassuolo è rientrato negli spogliatoi 2' prima del fischio finale. Dionisi invece ha contestato molto la rete di Dybala.

Pubblicato:

Al termine del match vinto dalla Juventus contro il Sassuolo 2-1, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Dazn: “E’ stata una bella vittoria come pesantezza del risultato, per la classifica, abbiamo trovato un bel Sassuolo che ha fatto una bella partita. Domenica abbiamo una gara importante con il Venezia, siamo a un punto dal Napoli e bisogna continuare a lavorare per cercare di centrare l’obiettivo che è il quarto posto. A 4 giornate dalla fine del campionato bisogna vincere le partite, il resto non conta nulla”.

Juventus, Allegri furioso

Non è passata inosservata però la sfuriata di Allegri prima della fine del match. Il tecnico della Juventus è addirittura rientrato negli spogliatoi a due minuti dal termine della partita. Stando a quanto riferisce Dazn, il tecnico livornese era arrabbiato con i suoi giocatori per non aver saputo gestire i palloni e in particolare per Dusan Vlahovic, apparso molto nervoso.

Allegri ha spiegato tutto: “Stasera ero arrabbiato, su una delle ultime due palle bisognava fare meglio nella fase difensiva. Ci sono giovani con poca esperienza che ancora non capiscono quei momenti. Mancavano 30 secondi e in quei momenti lì devi capire che la partita è finita e non bisogna rimanere sopra la linea della palla”.

Juve, Allegri: “Vlahovic va calmato”

Allegri si sofferma quindi su Vlahovic, tra i peggiori della Juve col Sassuolo: “Dusan è un ragazzo giovane, con poca esperienza di calcio. Pretende molto da se stesso e deve rimanere più sereno. Ci parlo molto, deve trovare un equilibrio e lo deve trovare tra le partite giocate. A volte sbaglia per la troppa frenesia che ha addosso. Un ragazzo del 2000 è normale possa viverle così. Va un pochino calmato”.

Juve, Dionisi contesta la rete di Dybala

Scatenato in conferenza stampa dopo SassuoloJuventus anche Dionisi, che non ha accettato la rete di Dybala contestando il fallo di Morata sul recupero palla: “Il gol era da annullare: punto. Più che un fastidio è un peccato. Hai segnato, hai fatto una prestazione del genere e non è facile, prendi gol su fallo subito e un po’ dispiace. A fine primo tempo si parlava solo di quello e i ragazzi erano nervosi. Abbiamo fatto la partita, peccato. Oggi meritavamo sicuramente di più e probabilmente la squadra che meritava di più il risultato non è riuscita a ottenerlo”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...