Virgilio Sport

Juve, Dybala e Kean ribaltano il Sassuolo. Highlights e pagelle

I padroni di casa vanno in vantaggio con Raspadori, l'argentino pareggia i conti nel primo tempo. Nella ripresa ci pensa l'azzurro a pochi minuti dal fischio finale a regalare tre punti d'oro ai bianconeri in chiave Champions.

Pubblicato:

La Juventus batte il Sassuolo in rimonta 2-1: apre le marcature Raspadori, Dybala e Kean alla fine ribaltano il risultato. Punti importanti in chiave Champions per i bianconeri.

Nel primo tempo gara divertente fin da subito, con le due squadra molto lunghe e non mancano contropiedi da una parte e dall’altra. Frattesi mette i brividi con uno stacco di testa a Szczesny, Dybala risponde e sfiora la rete con un tiro dentro l’area a botta sicura ma lo stesso frattesi salva tutto in tuffo. E’ il Sassuolo a passare in vantaggio con una bellissima azione: tacco di Berardi, Raspadori buca la porta sul primo palo. Reazione decisa della Juventus, che pareggia subito i conti con Dybala servito bene da Zakaria: tiro angolato dell’argentino sul secondo palo e nulla da fare per Consigli.

Nel secondo tempo match ancora vivo. Consigli nega il gol a Morata con un intervento prodigioso. Kean di testa impegna ancora l’estremo difensore del Sassuolo, bravo questa volta a respingere col piede. La partita perde di intensità, ci pensa Kean a ribaltare il match all’89’ con una bella azione personale. La Juventus batte il Sassuolo 2-1.

Sassuolo brillante in attacco con oltre il 60% di possesso palla ma non basta, in difesa subisce sempre troppo. Juventus non spettacolare ma fredda come sempre. Allegri la vince col cambio giusto, che non è Vlahovic ma Kean.

Sassuolo-Juventus, gli highlights

  • 10′: tiro a giro di Raspadori, palla che sfiora l’incrocio dei pali.
  • 17′: Berardi da angolo trova sul primo palo una deviazione di Frattesi, palla alta di pochi centimetri sopra la traversa.
  • 27′: cross dalla destra di De Sciglio per la girata a centro area di Dybala, Frattesi salva in tuffo.
  • 34′: contropiede Sassuolo, Scamacca tira potente e Szczesny respinge il tiro ravvicinato.
  • 39′: assist di tacco di Berardi, Raspadori trafigge Szczesny sul primo palo ed è 1-0.
  • 45′: pareggia Dybala: palla recuperata da Morata, Zakaria serve l’argentino che con un bel tiro batte Consigli.
  • 47′: stacco di testa di Morata, Consigli compie un miracolo d’istinto.
  • 73′: Kean di testa impegna Consigli, bravo a respingere di piede.
  • 89′: Kean fa tutto da solo, tira e batte Consigli sotto le gambe per il 2-1.

La cronaca integrale di Sassuolo-Juventus

Sassuolo-Juventus, come ha arbitrato Maresca

L’arbitro Maresca è stato molto criticato dai giocatori del Sassuolo in occasione del gol di Dybala dell’1-1. Morata recupera palla contrastando con forza Kyriakopoulos, per i neroverdi la trattenuta di maglia è fallosa, per il fischietto di Napoli invece non c’è nulla.

Sassuolo-Juventus, i migliori e i peggiori

Raspadori 7.5: ispirato, col gol Raspadori manda un messaggio ad Allegri e alla Juve.

Berardi 6.5: il tacco per Raspadori in occasione del gol è un gioiello.

Szczesny 5: nel gol di Raspadori si fa battere sul primo palo col palo ben coperto.

Dybala 7: qualche palla sbagliata ma si riscatta con il gol del pareggio con un bel tiro angolato.

Vlahovic 5: troppo molle, non incide mai e non tocca un pallone.

Kean 8: entra e mostra subito di voler segnare, si sblocca dopo due mesi con una bella azione personale.

Consigli 5: compie un vero e proprio miracolo su Morata sull’1-1, ma si fa battere da Kean sotto le gambe: errore decisivo.

Scamacca 5: non incide, impreciso in alcune circostanze.

Kean: “Futuro? Io penso a farmi trovare pronto”

Ai microfoni di Dazn, Moise Kean ha parlato dopo Sassuolo-Juventus: “Ho portato un buon risultato alla squadra, è sempre importante entrare e farsi trovare pronto. Quello che chiede il mister. Giocare fuori casa non è facile, il Sassuolo sta bene. Siamo riusciti a portare a casa un buon risultato. Terzo posto? Sì ma noi pensiamo a portare a casa più punti possibile. Futuro? Io mi faccio trovare pronto quando il mister me lo chiede. Cerco di dare il 100% per la squadra e per la maglia”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...