Virgilio Sport

Juve, il primo rinnovo sta per arrivare: ma sul web bianconero è rivolta

Il club potrebbe decidere di prolungare il contratto di Alex Sandro a prescindere dal numero di presenze: ma i tifosi non ci stanno e chiedono l'addio

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Non solo Di Maria e Rabiot al centro dei pensieri della dirigenza della Juventus. Almeno per quanto riguarda i rinnovi: il nome di Alex Sandro, infatti, sta tornando prepotentemente alla ribalta dopo le ultime ottime prestazioni offerte dal brasiliano nella posizione di difensore centrale sinistro nella difesa a tre di Allegri. Come riporta Tuttosport, mancano 10 partite per far scattare il rinnovo automatico fino al 2024, e con 15 partite ancora da giocare, l’obiettivo dovrebbe essere tranquillamente raggiunto.

Alex Sandro, la strategia della Juventus

La Juventus, dal canto suo, avrebbe la possibilità di pagare 2 milioni di euro per liberare il giocatore ed annullare la clausola per il rinnovo automatico. I bianconeri, però, non sarebbero disposti a percorrere questa strada ed è possibile che dopo il prolungamento automatico possano trattare con il giocatore per estendere la scadenza di due o tre anni in modo da “spalmare” il suo oneroso ingaggio (circa 6 milioni netti l’anno). Ma nelle ultime ore si è diffusa un’altra voce: il club bianconero, infatti, potrebbe proporre al brasiliano il prolungamento del contratto a prescindere dal raggiungimento del “quorum” di presenze.

Alex Sandro, i tifosi: meglio lui di Bonucci

Un’idea che sarebbe stata caldeggiata in primis dal tecnico, Max Allegri, soddisfatto delle prestazioni del brasiliano nel suo ormai nuovo ruolo. Ma l’ipotesi di vedere Alex Sandro ancora in maglia bianconera non stuzzica affatto il web bianconero, anzi: numerosi sono i commenti sui social in cui si esprime ferma contrarietà all’ipotesi. Anche se Alessandro usa l’ironia: “Bisogna dire che da centrale fa meno danni di Bonucci“. Riccardo la vede alla stessa maniera: “Se gioca Bonucci non vedo perché non possa giocare anche lui”. Oscar è fermamente contrario: “Pensare ad un giovane italiano no? Questo ormai non c’è la fa più ed é un pericolo costante in difesa mentre in attacco ormai non riesce a liberarsi per un traversone decente!!”.

Juve, tifosi in rivolta: calciatore finito

Luca va controcorrente: “Sinceramente a 3 nonostante tutto stava facendo bene“. Mentre Demetrio non ha dubbi: “E poi ci lamentiamo che in Italia non ci sono calciatori per andare ai Mondiali… questo bidone è finito da anni“. Daniele allo stesso modo non usa mezzi termini: “Era ora, ci serviva un altro bidone per la raccolta differenziata!!!”. E Joseph si chiede: “Dai però, così fanno piovere sul bagnato”. Alessandro non usa giri di parole: “Per fare il raccattapalle spero”. E Tonino aggiunge: “bella roba, sto brocco…da 3 anni che che fa solo danni”. Giuseppe allo stesso modo: “Mai una gioia!!!.. EX giocatore da almeno 3 anni!!”.

Alex Sandro, i tifosi della Juve: meglio un giovane

Mentre Danilo mette l’accento su un tema ben noto: “Il problema di Sandro non è il giocatore, ma chi lo allena, vi ricordo che Mario Rui era considerato il terzino più scarso d’Europa, oggi grazie a Spalletti sembra Bale”. Anche Alan se la prende con il tecnico della Juventus: “Aveva una clausola di rinnovo automatico se arrivava a un certo numero di partite giocate. Ecco perché Allegri lo faceva sempre giocare. Che furbata”. E Giorgio aggiunge: “Ma propio non c’e’ di meglio in giro? Anche in B o C un italiano giovane non esiste?”. Mike non ha parole: “Io non ci posso credere”. Mentre Roberto prova a buttarla a ridere: “Ragazzi dai, è il 22 marzo, non il primo aprile…non scherziamo”.

Juve, il primo rinnovo sta per arrivare: ma sul web bianconero è rivolta

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...