Virgilio Sport

Juve, Dybala non è al centro del progetto: presto l’incontro decisivo

In settimana l'incontro tra Antun e la Juve per definire il rinnovo di Dybala. Ora il fulcro del progetto è Vlahovic, e la Joya deve decidere il proprio ruolo.

Pubblicato:

L’argomento principe di questi giorni di Serie A non può che essere il futuro di Paulo Dybala, numero 10 della Juventus in scadenza di contratto coi bianconeri. Situazione difficile la sua, con la scadenza dell’accordo con la Vecchia Signora che coincide con un momento economico molto particolare e con l’acquisto di Dusan Vlahovic, il nuovo fulcro del progetto Juve. Sull’argentino c’è fortissima l’Inter, ma in settimana si tenterà il tutto per tutto per trovare un accordo coi bianconeri. 

Juventus, Dybala non è più al centro del progetto

Con l’arrivo di Max Allegri in estate, Paulo Dybala era stato rimesso al centro del progetto tecnico Juve. La grande stima che Allegri ha nei confronti della Joya, soprattutto per la sua capacità di impostare da regista offensivo, non ha però impedito al giocatore di incappare in una serie infinita di problemi muscolari che ne hanno limitato fortemente il rendimento in questa stagione.

Inoltre, l’arrivo a gennaio di Dusan Vlahovic ha spostato, e non di poco, le gerarchie all’interno dello spogliatoio. La Juve ora ha intenzione di costruire il proprio futuro attorno al numero 7, e non più con Dybala al centro. Questo rappresenta un altro motivo per il quale la Joya potrebbe, alla fine, non rinnovare.

Juventus, giovedì l’ultimo incontro con Antun

Dopo il tweet di ieri sera dall’Argentina, che parlava di un incontro imminente tra Antun e lInter, la Gazzetta dello Sport in edicola oggi riprende l’argomento però spostandosi in casa Juve. Nello specifico, la Rosea parla di una riunione già in settimana coi bianconeri, probabilmente nella giornata di giovedì.

Sul tavolo ci sarà una proposta nettamente al ribasso rispetto a quella di qualche mese fa (quadriennale da 8 milioni più 2 di bonus), nell’ottica di un triennale da 7 milioni. È proprio la durata del contratto che potrebbe rappresentare la discriminante in questa trattativa, ma una cosa è sicura: i bianconeri non andranno oltre questa offerta, almeno per l’ingaggio, dato che il nuovo limite è stato impostato sui 7,5 milioni percepiti attualmente da Dusan Vlahovic.

Juventus, Dybala lotta per esserci contro il Villarreal

Sappiamo bene come ad Allegri le questioni extra-campo interessino poco, e infatti il tecnico bianconeri aveva glissato con un laconico “a livello tecnico non si discute, poi il suo contratto non dipende da me”, la domanda sul rinnovo della Joya subito dopo la gara vinta contro lo Spezia.

In stagione Dybala è stato vittima di una lunga serie di infortuni, che gli hanno fatto saltare già tre partite di Champions League (Chelsea, Zenit e Villarreal). L’argentino sta lavorando con fisioterapisti e preparatori atletici per capire il perchè di tanti stop muscolari, e quello che importa ora ad Allegri è solamente averlo a disposizione per la gara di ritorno col Submarino Amarillo a metà marzo.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...