Virgilio Sport

Juve furiosa col Var, con la Salernitana pari e polemiche. Le pagelle

All'Allianz Stadium è 2-2 tra Juventus e Salernitana: granata avanti di due gol all'intervallo, poi i bianconeri reagiscono, ma si vedono annullare il gol del 3-2 in pieno recupero tra polemiche furibonde

Pubblicato:

E’ una vera e propria impresa quella della Salernitana, che riesce a pareggiare contro la Juventus all’Allianz Stadium, condannando così la squadra di Allegri al quarto pareggio in questo campionato. A Torino è 2-2, con la squadra di Nicola che conquista un punto fondamentale in ottica salvezza.

La partita è però destinata a passare alla storia per il finale a dir poco caotico a causa del gol del 3-2 di Arkadiusz Milik annullato al 95′ per un presunto fuorigioco di Bonucci: l’annullamento arriva dopo diversi minuti al termine di un on-field review e scatena una maxi-rissa: espulsi Fazio, Cuadrado ed Allegri e nel post-partita spuntano immagini secondo le quali Candreva terrebbe in gioco il capitano bianconero di mezzo metro.

La Salernitana gela la Juve: 0-2 a fine primo tempo

Granata in gol al 18′ come detto la svolta, con Mazzocchi che semina il panico a sinistra dopo un tentativo di intervento sbagliato di Cuadrado: realizza un cross al bacio per Candreva che deve solo spingere in gol grazie anche ad una marcatura piuttosto leggera del duo De Sciglio-Miretti, poi al 48′ del primo tempo Piatek sigla il gol dello 0-2 da calcio di rigore, causato da un tocco di mano di Bremer ed assegnato dall’arbitro Marcenaro dopo essere stato richiamato dal VAR all’on-field review.

La Juventus reagisce nella ripresa, ma la rimonta non si completa

Nel secondo tempo si assiste ad una timida riscossa da parte della Juventus: al 51′ Gleison Bremer accorcia le distanze portando il risultato sull’1-2 grazie ad uno splendido colpo di testa messo in mezzo dalla sinistra da Filip Kostic.

L’ingresso di Milik sembra aver dato linfa vitale alla fase offensiva bianconera: all’89 si registra una traversa del polacco che spara dal limite col sinistro, la palla tocca la parte alta del palo più lungo e finisce alta.

Al 92′, in pieno recupero, rigore per la Juventus causato da Vilhena che entra a contatto in area su Alex Sandro. Bonucci si presenta sul dischetto e sigla il gol del 2-2 su ribattuta dopo che Sepe ha parato il primo tentativo di trasformazione. E’ il gol che fissa il risultato sul 2-2 finale, nonostante la rete di Milik che fa esplodere i tifosi e che l’arbitro Marcenaro inizialmente convalida (con successivo rosso per il polacco dopo l’esultanza, in seguito espulsi anche Allegri, Cuadrado e Fazio), salvo poi annullare con l’On Field review in mezzo a varie polemiche per un fuorigioco attivo di Bonucci trovatosi in traiettoria sul colpo di testa dell’ex Marsiglia

Bianconeri che torneranno in campo mercoledì alle 21.00 contro il Benfica per la seconda giornata di Champions League, mentre la squadra di Nicola riceverà in casa il Lecce, in quello che sarà un vero e proprio scontro salvezza.

Juventus-Salernitana 2-2, il tabellino

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cuadrado, Bremer, Bonucci, De Sciglio (18′ st Alex Sandro); McKennie (40′ st Soulè), Paredes, Miretti (18′ st Fagioli), Kostic (34′ st Danilo); Kean (1′ st Milik), Vlahovic. A disposizione: Pinsoglio, Garofani, Danilo, Alex Sandro, Milik, Gatti, Rugani, Soulé, Iling, Fagioli. All. Massimiliano Allegri

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn, Daniliuc, Fazio; Candreva, L.Coulibaly, Maggiore (36′ st Kastanos), Vilhena (55′ st Sambia), Mazzocchi; Dia (36′ st Bonazzoli), Piatek (16′ st Botheim, 55′ st Gyomber). A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Bradaric, Sambia, Bonazzoli, Botheim, Valencia, Kastanos, Gyomber, Capezzi, Motoc, Iervolino, Pirola. All. Davide Nicola.

ARBITRO: Marcenaro di Genova.

MARCATORI: 18′ pt Candreva (S), 50′ pt rig. Piatek (S), 6′ st Bremer (J), 48′ st rig. Bonucci (J)

Ammoniti: Paredes, Kean, Bremer e Milik (Juventus); Fazio, Piatek, Sepe e Maggiore (S).

Espulsi: Milik (Juventus) e Fazio (Salernitana) per somma di ammonizionil, Cuadrado (J) e Allegri per proteste.

Juventus-Salernitana: come ha arbitrato Marcenaro

La direzione di Marcenaro ha avuto alti e bassi. Bene nel primo tempo, anche in occasione dell’On field review del rigore concesso alla Salernitana, dove è riuscito ad individuare il tocco di mano di Bremer, nel recupero del secondo tempo sembra aver perso il controllo del match a seguito delle vigorose proteste da parte di entrambi gli schieramenti, con le relative espulsioni (seppur giuste) di Allegri, Cuadrado e Fazio.

L’operato del VAR non raggiunge invece la sufficienza piena: se nell’occasione del rigore fischiato alla Salernitana l’operato è stato corretto, nella concitazione delle proteste dei minuti di recupero del secondo tempo viene annullato il gol del 3-2 alla Juventus. Verificando le immagini, la posizione di Bonucci sembra regolare in quanto tenuto in gioco da Candreva e in ogni modo il capitano bianconero non sembra influire nell’azione e sul tentativo di parata di Sepe.

Juventus-Salernitana, i migliori e i peggiori

Vlahovic 5,5: Si sbatte e si sbraccia e prova a fare di tutto per realizzare un gol. Ma non ci riesce mai, eccetto in un’occasione in cui parte in fuorigioco.

Bremer 6: Si fa perdonare il rigore con lo straordinario terzo tempo da giocatore di pallacanestro con cui firma l’1-2 che riapre la gara.

Kostic 6,5: Buona prestazione da parte del serbo, con una manovra sempre piuttosto fluida, specialmente in avvio di ripresa quando pennella il perfetto cross per la rete di Bremer

Piatek 6,5: Guadagna e trasforma con freddezza il rigore del 2-0 che gli vale il primo centro in granata.

Mazzocchi 7: Una costante spina nel fianco degli avversari, in particoalre nel primo tempo quando serve l’assist del vantaggio a Candreva.

Vilhena 5: Per qualità e rapidità delle giocate è un perno in mezzo al campo, ma è ancora una volta autore di una leggerezza quando falcia Alex Sandro in area facendo assegnare il rigore del pareggio per i bianconeri.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...