,,
Virgilio Sport SPORT

Juve, i tifosi si ribellano: “Non c’è nessun caso”

Il ritorno di Gonzalo Higuain in Italia scatena ancora una volta la polemica sul web

Un caso rientrato oppure no? Quarantena violata, o un ritorno a casa permesso? Gonzalo Higuain continua a far discutere. Ieri il giocatore argentino è rientrato a Torino e dovrà ora rispettare un periodo di 14 giorni di quarantena prima di riprendere gli allenamenti con la squadra.

Ma sui social nuovamente scoppiata la polemica. Da una parte i tifosi della Juventus, dall’altra quelli delle altre squadre. La fuga del Pipita non è piaciuta, salire su un aereo mentre l’Italia era in una fase molto severa di lockdown è stato visto da tanti appassionati di calcio come una mancanza di rispetto.

La rivalsa dei tifosi juventini

Sono tanti i fan della formazione bianconera che vanno all’assalto dei giornalisti e dei media, colpevoli a loro avviso di aver montato un caso che in realtà non c’era: “Ha detto che non vuole tornare. Ha comunicato ai compagni di squadra l’intenzione di restare in Argentina. La Juve è decisa al taglio dello stipendio. Il problema è il fratello. Ravezzani band scatenata”, Zazza con il carico a coppe. Oggi Higuain è tornato e si accettano scuse”, il pensiero di Gianni.

Ironia sulla forma fisica

Uno degli argomenti più dibattuti sui social è la condizione fisica dell’attaccante argentino. Gonzalo Higuain non ha probabilmente mai avuto la stessa disciplina e lo stesso rigore che hanno caratterizzato il compagno di squadra Cristiano Ronaldo. E dunque sui social è partita la gara alla battuta sull’argomento: “Sarei curioso di vedere una foto di Higuain di profilo in questo momento”, scrive Osvaldo; e c’è chi gli fa eco: “Più che una quarantena, sarà una quintalena”.

Disparità di trattamento

Ma a far discutere è anche l’apparente disparità di trattamento che ha subito l’argentino rispetto a Ibrahimovic: “Higuain, Pjanic e Khedira partirono senza rispettare le tempistiche che al tempo erano obbligatorie – scrive Tommaso – mentre oggi Ibrahimovic, rientrato lunedì, si allena già a Milanello. Tutto grazie al doppio tampone negativo”.

I rientri dei giocatori, alcuni già in gruppo per gli allenamenti, fanno anche discutere in merito alle regole che invece dovranno rispettare i club per la ripresa del campionato: “Fatemi capire una cosa – scrive Marco – Ibra non fa la quarantena, Higuain partì senza finire la quarantena con un compagno positivo. Entrambi con tamponi negativi. Quindi se un giocatore è positivo e gli altri vengono controllati e sono negativi perché devono fare la quarantena?”.

SPORTEVAI | 16-05-2020 09:09

Juve, i tifosi si ribellano: “Non c’è nessun caso” Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...