,,
Virgilio Sport SPORT

Juve, la sentenza di Bruno Longhi sul tridente fa discutere

Altra bocciatura eccellente per il terzetto delle meraviglie che tanto piace ai tifosi: "Con Bernardeschi più gamba e corsa a tutta la squadra".

Il tridente delle meraviglie fa sognare i tifosi della Juventus. In campo nell’ultima parte del match di Champions League a Leverkusen contro il Bayer, Ronaldo, Dybala e Higuain hanno regalato gol e spettacolo, consegnando i tre punti alla squadra di Sarri. Eppure, dopo quella di Bucchioni, arriva un’altra bocciatura eccellente per l’esperimento tattico del tecnico della Juve. 

L’intervento – Intervenuto a Radio Sportiva, Bruno Longhi ha spiegato perché, a suo giudizio, il tridente tanto agognato dal tifo della Vecchia Signora non funzionerebbe: “È sempre una questione di equilibri. Sarri è un allenatore intelligente e sa benissimo che le caratteristiche non sono le stesse di altri tridenti. Schiera Bernardeschi per dare gamba e corsa alla squadra”.

“Forse tra un po'” – In ogni caso lo stesso Longhi non ha chiuso del tutto la porta a questa eventualità, spostandola più avanti nel tempo: “In futuro, con il lavoro, si potrà fare ma serve che almeno uno dei tre si sacrifichi”. Per il momento nè Dybala, nè tanto meno Ronaldo sembrano pronti per sacrificarsi in copertura e garantire i delicati equilibri del meccanismo sarriano.

Le reazioni – Nino non vuol sentir parlare di squadra senza equilibrio e sottolinea: “Con il tridente la Juve ha giocato 97 minuti (distribuiti su 4 partite): gol fatti 5, gol subiti 0. Eh ma col tridente la squadra non ha equilibrio…”. Massimo ribadisce: “È la dimostrazione che Sarri ha saputo individuare perfettamente i momenti in cui optare per tale soluzione”.

“Ha ragione” – Altri utenti però viaggiano sulle stesse lunghezze d’onda di Longhi: “Se parti con il tridente quando gli avversari sono freschi e spingono non lamentiamoci se De Ligt e Bonucci non riescono a fermare gli avversari che vengono a campeggiare nella nostra area”, scrive Ivan. “A tutti i fautori del tridente Dybala-Cr7-Higuain vorrei dire una cosa: ma mettiamo il caso che con quei 3 non sblocchi il risultato, poi che carta ti giochi?”.

Con l’Udinese – Per il match in programma domani contro l’Udinese, intanto, Sarri dovrebbe partire ancora una volta con le due punte (Dybala-Ronaldo) e un trequartista a supporto, Ramsey. Bocciata ancora una volta, almeno dall’inizio, l’ipotesi tridente. Ma magari tra un po’ potrebbe essere presa in considerazione.

SPORTEVAI | 14-12-2019 11:43

Juve, la sentenza di Bruno Longhi sul tridente fa discutere Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...