Virgilio Sport

Juve, Paola Ferrari esulta come un'ultrà: piovono insulti

Un tweet sgrammaticato della giornalista Rai scatena la polemica sul web

13-03-2019 12:54

Juve, Paola Ferrari esulta come un'ultrà: piovono insulti Fonte: Ansa

C’è modo e modo di esultare per una vittoria. C’è modo e modo di esternare sui social il proprio pensiero e a quanto pare Paola Ferrari ha scelto proprio quello sbagliato per far sapere al mondo della sua gioia dopo il trionfo della Juventus sull’Atletico Madrid. La conduttrice di 90esimo minuto ha twittato: “Miracolo ! Grazie Juventus!! Non ho veramente più parole !! Perso 2Kg!! W La Champions . Dio c’è l’ha data e GUAI A CHI CE LA TOCCA”. I follower si sono subito scatenati, attaccandola su tutti i fronti. A partire dal contenuto sgrammaticato: “Te l’ha data Dio la terza media??” o anche: “Signora, si contenga che le scappano gli apostrofi e gli accenti” oppure: ” Giornalista… C’è l’ha data. Contenuti da bambina euforica che ha ricevuto una bambola per regalo a Natale. Mio Dio come siamo caduti in basso”.

LE REAZIONI – E’ un fiume di ironia che si abbatte sulla Ferrari: “Hai perso 2 kg perché hai tolto il trucco” o anche: “Ah ecco perché le bruciava tanto al gesto di Mourinho.. pietà… pensionatela” oppure: “Presenta in Rai da 90 anni e non sa scrivere in italiano IMBARAZZANTE”. C’è chi mette in dubbio la sua fede juventina (“Parole sincere che vengono dal cuore ed esortazione vera come una banconota da 33 euro”) e chi dà ragione a Collovati sulla competenza delle donne: “Dio mio.. Collovati non aveva tutti i torti!”.

SENZA LA RAI – Molti tifosi della Juve invece ringraziano di aver visto la partita su Sky e scrivono: “Ma se portate una rogna pazzesca! Non dovreste più trasmettere neanche una partita!” o anche: “Dobbiamo solo ringraziare che la partita non fosse in chiaro sulla Rai, altrimenti stavamo freschi…” e infine: “Ma il miracolo è il passaggio della Juve o i 2Kg in meno Paolè? .”, La chiosa è divertita: “Cosa avrà voluto dire alla fine del pensiero?”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...