Virgilio Sport

Juve, Szczesny ricorda CR7: "Come partire sempre 1-0"

Il portiere polacco parla con affetto del periodo nel quale è stato compagno di Cristiano Ronaldo.

Pubblicato:

Juve, Szczesny ricorda CR7: "Come partire sempre 1-0" Fonte: Getty Images

Wojciech Szczesny ha detto che giocare con Cristiano Ronaldo gli ha fatto sentire come se la sua squadra iniziasse le partite con un gol di vantaggio, e ha rimpianto il fallimento della Juventus nel vincere la Champions League con il grande portoghese in squadra.

Ronaldo ha segnato 101 gol in 134 presenze in tutte le competizioni per la Juve tra il 2018 e il 2021, con una media di un gol ogni 113,95 minuti e vincendo cinque trofei in Italia.

Nella stagione 2021-22, dopo il ritorno di Ronaldo al Manchester United, la Juve si è fermata al secondo quarto posto consecutivo in Serie A e lo United ha faticato in Premier League, finendo al sesto posto con il peggior bottino di punti (58) nella competizione, nonostante i 18 gol dell’attaccante in massima serie.

Ronaldo non è riuscito a vincere la Champions League mentre rappresentava i bianconeri e, sebbene Szczesny rimpianga le uscite europee contro Ajax (2019), Lione (2020) e Porto (2021), ricorda con affetto il periodo in cui ha giocato con l’attaccante.

“È un calciatore brillante, che fa la differenza non solo in campo”, ha dichiarato Szczesny al quotidiano polacco Przeglad Sportowy. “Non so se ci sia qualcuno al mondo al suo livello. Quando è arrivato, però, non lo vedevamo come un CR7, ma come un compagno di squadra. Con lui, però, ho provato cose che non esistevano. Entrare in campo con lui, ancora prima che l’arbitro fischiasse l’inizio, era come essere in vantaggio per 1-0. È stato impressionante.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...