Virgilio Sport

Juventus, a Bordocam mostrano contrasti Allegri-Landucci: che caos con la Lazio

Allenatore e vice litigano per la posizione in campo di Yildiz nell'ultima di campionato. Una confusione certamente non gradita dal popolo bianconero

Pubblicato:

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Può una rondine fare primavera? E’ quello che sperano dalle parti della Continassa: che il successo ottenuto in Coppa Italia contro la Lazio possa aver definitivamente allontanato la crisi degli ultimi due mesi. La Juventus è attesa ora da un altro test delicato e probante: quello in campionato contro la Fiorentina, nel quale in palio ci sono punti per riprendere la marcia Champions. Intanto nell’ultima gara di Serie A proprio contro i biancocelesti si sono visti degli screzi tra Max Allegri e il suo vice Landucci, ripresi dalle telecamere di Bordocam, il programma di Dazn che fa ascoltare gli audio delle panchine.

Le richieste a Yildiz di Allegri e vice

Riavvolgiamo il nastro per capire cosa è accaduto. Max Allegri è sempre stato considerato uno specialista nel cambiare le partite in corso d’opera attraverso le sostituzioni. Qualcosa, però, nell’ultima di campionato contro la Lazio è andato storto. Il tecnico livornese ha provato con l’inserimento di Yildiz a riportare la gara su binari più consoni ma le indicazioni date al turco sono state contraddittorie. La richiesta del primo allenatore è stata: 3-5-1-1 da trequartista alle spalle di Kean. Poi è arrivata l’indicazione del vice Landucci che ha chiesto difesa a 4 in fase di impostazione.

Il cambio modulo e la confusione in campo

Cosa è accaduto a quel punto in campo? Yildiz si è andato a piazzare largo in una posizione che Allegri non ha apprezzato per utilizzare un eufemismo. Sono stati tanti i richiami al gioiellino turco, rimasti inascoltati fino all’intervento di Locatelli che ha invitato il compagno a piazzarsi davanti ai centrocampisti. Poi è accaduto che l’allenatore della Juventus ha cambiato idea, tornando al 3-5-1-1 che diventava 4-5-1 in fase di non possesso. In sostanza il ruolo ricoperto inizialmente dal 18enne di Ratisbona non era sbagliato.

La reazione del tifo e la voglia di un cambio

Tutto ciò non è piaciuto al popolo juventino che ha potuto rivedere ciò che è accaduto nell’ultima puntata di «Bordocam», lo speciale di Dazn. All’interno della trasmissione vengono proposti alcuni retroscena delle partite giocate e in uno di questi, riguardante proprio Lazio-Juventus, si nota un certo disaccordo fra Allegri e il suo vice Marco Landucci. Inutile rimarcare quanto il tifo bianconero non abbia apprezzato la confusione della panchina messa in evidenza dalle telecamere. In tanti vorrebbero un cambio al timone, col nome di Thiago Motta che continua a circolare con insistenza.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...