,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Allegri può esultare: in arrivo l'erede di Buffon

I bianconeri avrebbero individuato il vice Szczesny e il sostituto dell'ex capitano, tornato a Parma. Alcune dichiarazioni fanno ben sperare il tecnico livornese.

Gianluigi Buffon è tornato al Parma, dopo aver vestito per anni la maglia della Juventus. Il recordman di presenze in Serie A con la maglia bianconera e mister 176 partite giocate con l’Italia è tornato alle origini, scegliendo la Serie B per avere la possibilità di giocare ancora all’età di 43 anni.

L’obiettivo di Buffon, dichiarato recentemente dall’agente, è quello di essere convocato da Roberto Mancini per il Mondiale in Qatar nel 2022, così da diventare l’unico nella storia ad aver partecipato sei volte alla competizione calcistica più prestigiosa al mondo. L’obiettivo della Juventus, invece, è trovare un sostituto di Buffon che possa essere una degna riserva di Szczesny

Tra i nomi più caldi c’è quello di Salvatore Sirigu. L’estremo difensore del Torino è attualmente impegnato con la Nazionale a Euro 2020 e con la Spagna si è reso protagonista caricando Donnarumma prima dei calci di rigore, che hanno permesso all’Italia di accedere alla finale di Wembley contro l’Inghilterra. Sirigu, all’età di 34 anni, vorrebbe tornare a indossare una maglia importante, dopo aver giocato in passato con il Psg. La Juventus lo sta monitorando da un po’ e il portiere sardo potrebbe essere convinto da questa nuova avventura, restando così a Torino ma cambiando sponda.

Sul futuro di Sirigu si è espresso il presidente del Torino Cairo: “Salvatore ha fatto con noi quattro anni, ma nell’ultimo anno l’ho visto meno felice di essere con noi. Forse, aveva un’ambizione diversa, un desiderio diverso. E’ quindi giusto accontentarlo e dare a lui la possibilità di fare quello che ritiene meglio per lui. Lo stimo molto, ma può avere dei desideri, ed è molto importante la motivazione. Sirigu era attaccato alla maglia, lo era eccome, ma se non hai la voglia totale di essere in una squadra, anche in un portiere di altissimo livello ti può indebolire”.

Parole chiare che sanno di addio e dietro potrebbe esserci lo zampino di Massimiliano Allegri e della Juventus, frettolosi di trovare un sostituto di Buffon e il vice Szczesny per la prossima stagione.

OMNISPORT | 08-07-2021 20:17

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...