Virgilio Sport

Juventus, arriva la prima gioia europea: le due speranze dei tifosi

La squadra di Massimiliano Allegri batte il Maccabi Haifa, non senza qualche sofferenza, e torna in lotta per il passaggio del turno. Sui social i tifosi celebrano Rabiot e Di Maria

Pubblicato:

La Juventus prova a uscire dalla crisi anche in Europa. Dopo la vittoria contro il Bologna, i bianconeri centrano un altro successo importante battendo in Champions League il Maccabi Haifa e tornando in lotta per il passaggio al prossimo turno. La squadra di Massimiliano Allegri non brilla ancora, ma quando Di Maria disegna calcio e Adrien Rabiot si conferma una delle grandi certezze della stagione, per i tifosi ci sono due fondati motivi di speranza.

Juve, Di Maria-Croce e delizia

Angel Di Maria è l’osservato speciale anche nella gara di Champions League. L’argentino nel primo tempo non brilla particolarmente ma trova il meraviglioso assist per la rete del vantaggio di Rabiot. Sui social i tifosi bianconeri seguono da vicino la sua prestazione: “Di Maria è quel tipo di giocatore – commenta Veritas – che magari a tratti ti fa innervosire ma capace di fare assist di quel genere o comunque giocate decisive”. Mentre Unlucky è più severo: “Di Maria ha sbagliato tutto tranne una buona verticale per Vlahovic e l’imbucata per Rabiot ma non mi fate leggere che sta giocando bene perché non è stato preso per sta roba qua”.

Rabiot: non solo il gol, è rinato

Dopo mesi di polemiche Adrien Rabiot si sta finalmente prendendo la Juve. Il calciatore francese, che è stato anche sul punto di partire nel corso della scorsa estate, ora sembra diventato un perno imprescindibile nella squadra di Massimiliano Allegri come scrive anche Luigi: “Rabiot in questa Juve è fondamentale. Recupera tantissimi palloni”. E ancora: “Sono anni che è il miglior centrocampista della Juve. La sua unica colpa è quella di guadagnare 7,5 milioni. Speriamo possa rinnovare”.

Juve: Allegri resta sempre nel mirino

Nonostante la prima vittoria in Champions, i social bianconeri non scagionano ancora Massimiliano Allegri. Anche contro il Maccabi non si è vista una Juve completamente guarita dopo il brutto inizio di campionato e in particolare il tecnico toscano finisce nel mirino per alcune sceglie: “La genialità: sostituire Vlahovic con Kean. Ma basta”, commenta Stiv. Mentre Antico è decisamente più categorico: “Ma come possiamo sperare di passare il turno giocando in questo modo. Abbiamo sofferto anche contro il Maccabi”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...