Virgilio Sport

Juventus, decisa la strategia a centrocampo: tutto su un giocatore

Il mercato della Juventus entra nel vivo. Con Arthur che potrebbe partire, i dirigenti della Vecchia Signora hanno deciso il nome su cui puntare per gennaio.

20-01-2022 19:04

La Juventus si prepara per affrontare il Milan a San Siro nella 23° giornata di Serie A. I bianconeri sono in un ottimo periodo di forma in campionato, mentre sul mercato la situazione rimane confusa. Alcuni giocatori sono destinati a partire a breve, con Cherubini pronto a compiere qualche operazione importante per il centrocampo. L’obiettivo è alzare immediatamente il tasso tecnico della mediana con un investimento contenuto. 

 Juventus, Ramsey e Rabiot sempre in partenza: entrambi hanno offerte

Finalmente sembra che qualcosa si stia sbloccando sul fronte cessioni. Come riporta Tuttosport Aaron Ramsey sembra essere a un passo dall’accordo col Crystal Palace, club londinese di Premier League, mentre per Arthur, l’altro giocatore sulla lista dei partenti per questo gennaio, ci sarebbe forte l’interessamento dell’Arsenal di Mikel Arteta.

Federico Pastorello, agente del brasiliano ex Barcellona è volato a Londra per accelerare le pratiche. Si lavora a un prestito lungo (di 18 mesi) finalizzato a una futura cessione definitiva. Se l‘Arsenal accetterà queste condizioni Arthur volerà a Londra per firmare il contratto coi Gunners.

Juve, se parte Arthur ecco Zakaria

Sembra che nei discorsi per Arthur, la Juve abbia provato a chiedere all’Arsenal Thomas Partey. Alla riposta negativa dei Gunners, la cosa più probabile è che l’attenzione si sposti sul nazionale svizzero Denis Zakaria in scadenza col Borussia Moenchengladbach. Da tempo nel mirino dei bianconeri, lo svizzero sarebbe la scelta perfetta per la mediana della Juve. 

Ai bianconeri serve qualcuno che inizi il gioco e dia i tempi alla squadra, e Zakaria risponde proprio a questo profilo. Essendo in scadenza inoltre, il Borussia potrebbe anche decidere di cederlo a gennaio dietro un piccolo conguaglio.

Juve, l’alternativa a Zakaria è Rovella

Se per qualche motivo dovesse alla fine saltare Zakaria, la Juventus avrebbe già pronto un piano B. Stando a quanto scrive lo stesso Tuttosport, l’intenzione di Allegri sarebbe quella di richiamare dal prestito Nicolò Rovella, al momento al Genoa

20 anni, cresciuto nelle giovanili del Grifone, è di proprietà della Juve dallo scorso gennaio, quando fu acquistato e lasciato in prestito per 18 mesi proprio in Liguria. Ottime le prestazioni fin qui, quasi sempre titolare e con già quattro assist su calcio da fermo. 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...