Virgilio Sport

Juventus-Inter, scontro di mercato per il terzino

Ancora battaglia sul mercato da parte delle due arcirivali.

05-07-2020 13:57

Non solo l’Inter, ma anche la Juventus farà un tentativo per David Alaba, l’esterno austriaco in uscita dal Bayern Monaco. Secondo le ultime indiscrezioni, gli uomini di mercato bianconeri stanno ragionando per un colpo in difesa e il jolly Alaba, che non ha ancora trovato con il club bavarese l’accordo per il rinnovo di contratto, sarebbe perfetto per rinforzare la rosa a disposizione di Maurizio Sarri.

Fabio Paratici starebbe pensando di offrire il cartellino di Ramsey, più un conguaglio economico per arrivare alla richiesta di 50 milioni fatta dal Bayern.

Alaba è da tempo un obiettivo dell‘Inter: il suo entourage avrebbe già incontrato in più di un’occasione i dirigenti nerazzurri, per cercare di intavolare una trattativa. Secondo l’intermediario di mercato Ivan Reggiani, il Biscione è nettamente favorito: “Per quanto ne so il giocatore è in partenza e l’Inter penso che abbia già concluso qualcosa di importante, credo che ci sia anche un mezzo compromesso sottoscritto tra l’Inter e l’entourage del giocatore e penso che l’Inter possa veramente annoverarlo nella prossima rosa”, ha detto a calciomercato.it.

Non è d’accordo il tecnico dei bavaresi, Hansi Flick, che dopo la vittoria in Coppa di Germania a Sky ha cercato di blindare il giocatore: “David è un giocatore molto importante per noi. È il fulcro, è un elemento di classe mondiale dentro e fuori dal campo. È sempre molto positivo e motiva la squadra. Spero che riusciremo a fargli firmare questo rinnovo. Non è troppo comune per un giovane giocatore completare la sua carriera in un club. Spero che sia il caso di David”.

La prima alternativa per l’Inter in caso non andasse in porto l’operazione Alaba è Emerson Palmieri del Chelsea: i nerazzurri avrebbero già presentato una prima offerta per l’italobrasiliano, pari a 20 milioni di euro.

Juventus-Inter, scontro di mercato per il terzino Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...