,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus ko: sui social tra Var, arbitro e il fantasma di Allegri

I bianconeri rimediano il primo ko in campionato contro la Lazio di Simoni Inzaghi e finiscono tutti sul banco degli imputati a cominciare da Sarri

La Juventus si arrende 3-1 sul campo della Lazio rimediando la prima sconfitta in campionato. I bianconeri in vantaggio si sono fatti recuperare sul finire del primo tempo, per poi crollare in 10 uomini nella ripresa sotto i colpi di Milinkovic-Savic e di Caicero. E tutti finiscono sul banco degli imputati.

Rispunta Allegri. I tifosi bianconeri non risparmiano Maurizio Sarri: “Se dovevamo giocare male tanto valeva tenerci Allegri” sostiene un tifoso, mentre c’è chi prova ancora a giustificare l’ex tecnico del Napoli: “Nella prima Juve di Allegri si vedeva ancora la mano di Conte, in questa si vede quella di Allegri infatti giochiamo in modo pessimo”. Ma ovviamente è proprio Sarri il principale colpevole di una squadra che invece del sorpasso si ritrova a due punti dall’Inter: “Grande Lazio, niente da dire. Se il tuo centrocampo è inesistente e non fai filtro è un disastro. Abbiamo subito sulle fasce e al centro”. Le aspettative per il sarrismo sembrano essere già naufragate: “Noi juventini ci stiamo godendo il bel gioco di Sarri”. Ma da Napoli replicano: “Ridatecelo e noi vi diamo Ancelotti”.

Arbitro e Var. Una gara vissuta sui social con grande attenzione e con Fabbri nel mirino: “Naturalmente il Var così va bene vero? Espulsione di Luis Felipe al 55′, arbitraggio indecente”. La decisione contestata è stata ovviamente l’espulsione di Cuadrado: “La partita è stata indirizzata con quella assurda decisione sbaglia del rosso” oppure “Fabbri è stato imbarazzante ma l’abbiamo persa noi”. Ma anche i tifosi delle altre squadre hanno vissuto con trasporto la direzione di gara: “Non si vedeva un’espulsione per la Juve dal 4000 a.c.”

SPORTEVAI | 07-12-2019 22:55

Juventus ko: sui social tra Var, arbitro e il fantasma di Allegri Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...