,,
Virgilio Sport

Juventus, l'addio di Rabiot cambia il mercato: nuova pista a centrocampo

La probabile cessione del francese al Manchester United modifica i piani di mercato: si raffredda la pista Paredes, torna d'attualità il nome di Frattesi

09-08-2022 09:56

Secondo un vecchio adagio calcistico l’estate è l’unico periodo dell’anno nel quale perdere può fare bene. Magari anche bruscamente.

La Juventus e un pre-campionato deludente: il mercato chiama

L’apparente contraddizione è ovviamente figlia del calcio moderno, nel quale i test amichevoli sono di alto livello, ma soprattutto nel quale il mercato è aperto per oltre due mesi e non, come accadeva un tempo, fino alla metà di luglio, quando non era concesso il tempo per rimediare ad eventuali errori nella costruzione della rosa. Ecco perché i tifosi della Juventus si augurano che la pesante scoppola subita nell’ultimo test estivo contro l’Atletico Madrid possa rivelarsi utile per comprendere in tempo utile come e dove correggere la rosa di Allegri.

Juventus, Kostic non basta: Allegri vuole altri due rinforzi

Lo 0-4 subito alla Continassa contro i Colchoneros, seguito allo 0-2 di Pasadena contro il Real Madrid nell’ultima partita della tournée estiva, ha confermato la distanza che separa la Juve dalle grandi d’Europa, ma nell’immediato l’obiettivo è quello di tornare competitivi per lo scudetto, per questo Allegri si aspetta almeno altri due rinforzi prima della fine del mercato oltre a Filip Kostic, il cui arrivo dall’Eintracht Francoforte è ai dettagli.

Spunta l’idea Frattesi, Paredes in ribasso: come cambia il mercato della Juve

Il serbo colmerebbe la lacuna sugli esterni e potrebbe già esordire da titolare alla prima di campionato contro il Sassuolo, ma ora serve un’accelerazione per altri due ruoli, attaccante e centrocampista. Il tecnico bianconero, constatato quanto sia difficile far tornare Morata, è pronto a dare il proprio consenso all’arrivo di Memphis Depay come vice Vlahovic, ma le novità più succose riguardano il centrocampo. La terapia conservativa alla quale si sta sottoponendo Paul Pogba dopo la lesione al menisco sta dando buone risposte, ma l’imminente addio di Adrien Rabiot direzione Manchester United sta convincendo allenatore e dirigenti della Juve a rivolgersi verso una mezzala più che a un regista.

Sono quindi in calo le quotazioni di Leandro Paredes del Psg a  favore della candidatura di Davide Frattesi. Il centrocampista del Sassuolo, scuola Roma, è stato trattato a lungo proprio dai giallorossi, che non hanno però trovato l’intesa con gli emiliani: Allegri ha già promosso le sue caratteristiche, ma l’ostacolo per la Juve rischia di essere rappresentato dalla probabile cessione di Giacomo Raspadori al Napoli. Dopo aver già fatto partire Scamacca direzione West Ham il Sassuolo, che aveva posto all’inizio della settimana del via del campionato come deadline per eventuali cessioni illustri, potrebbe scegliere di non cedere altri gioielli.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...