Virgilio Sport

Juventus, la corsa al bomber continua ma c'è un 'no' importante

La Juventus, in attesa di Dzeko, si è fatta avanti per Cavani, ma il Matador ha respinto i bianconeri.

26-08-2020 13:09

Una questione di cuore, un passato che non si può dimenticare. E’ questo, secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, il motivo del secco ‘no’ di Edinson Cavani alla Juventus, dopo che i bianconeri avevano sondato il terreno per l’urugiaiano, in attesa di capire come si evolverà la trattativa per Edin Dzeko.

Svincolatosi dal Paris Saint-Germain lo scorso 30 giugno, Cavani non ha ancora trovato una squadra: negli ultimi giorni sembrava praticamente fatta per un suo passaggio al Benfica ma all’ultimo momento i lusitani hanno preferito tirarsi indietro. La Juve ha provato ad approfittarne, ma il passato al Napoli, e il rapporto che ancora lega il Matador alla tifoserie partenopea, ha giocato un ruolo fondamentele nel ‘no’ al club bianconero.

I piani, per la Juventus, non cambiano più di tanto, anche se un rifiuto non è mai bello da accettare, soprattutto per una squadra dalle grandi ambizioni internazionali. Con il caso Higuain sulla via della risoluzione e Dybala che resterà a Torino come confermato dal nuovo allenatore Andrea Pirlo, serve ancora un rinforzo da affiancare alla Joya e a Cristiano Ronaldo.

La prima scelta in questo senso, Arkadiusz Milik, è sempre più lontana: Aurelio De Laurentiis non si schioda dalla richiesta di 40 milioni di euro e le contropartite tecniche offerte dalla Juventus, Perin e Rugani, non piacciono alla società partenopea, che preferirebbe scegliere in prima persona quale giocatore inserire nella trattativa.

Ecco allora che resta aperta la pista che porta a Edin Dzeko: il bosniaco sta aspettando un segnale dalla nuova dirigenza giallorossa guidata dal patron Dan Friedkin, anche per capire con quale spirito presentarsi al raduno previsto per giovedì. Alla Juve piace perché, pur avendo un anno in più di Higuain, ha caratteristiche decisamente diverse e sulla carta maggiormente compatibili sia con CR7 sia con Dybala.

L’assalto finale a Dzeko dovrebbe quindi partire nei prossimi giorni, non appena sarà definitivamente risolta la grana legata al contratto del Pipita.

CALCIOMERCATO, LE TRATTATIVE DELLA JUVENTUS E DELLE ALTRE BIG – LA GALLERY

Juventus, la corsa al bomber continua ma c'è un 'no' importante Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...