Virgilio Sport

Juventus: la Fiorentina attacca Federico Chiesa, poi si pente

L'attaccante bianconero è finito nel mirino dei social del club viola: il video è stato poi rimosso.

Pubblicato:

Juventus-Fiorentina ha una coda polemica: l’attaccante dei bianconeri Federico Chiesa, ex di lusso, è finito nel mirino del club viola, che ha pubblicato un video ironico su Tik Tok, poi rimosso. Polemiche a non finire sui social.

Juve-Fiorentina al veleno: i viola attaccano Chiesa su Tik Tok

Il caso esplode lunedì nel tardo pomeriggio: la Fiorentina pubblica sul suo profilo ufficiale di Tok Tok un video ironico sull’espulsione di Nikola Milenkovic, causata da un fallo del difensore serbo, già ammonito in precedenza, a Federico Chiesa. Nel filmato si vedono le immagini dell’azione che ha portato al rosso del centrale viola, con in sottofondo la telecronaca Rai di un tuffo di Tania Cagnotto, l’Azzurra medaglia di bronzo e di argento a Rio 2016. Il tutto condito dal commento “Eccola Tania Cagnotto”.

Evidente l’attacco all’ex idolo della tifoseria viola, che ha lasciato i gigliati tra mille polemiche nell’estate del 2020 per trasferirsi nel club bianconero, e alla stessa direzione arbitrale. Dopo l’espulsione di Milenkovic, la partita si è messa in discesa per la Juventus, che ha poi vinto il match nel finale grazie ad una rete di Cuadrado.

Juve-Fiorentina al veleno: rimosso il video su Chiesa, la Fiorentina si scusa

In serata il video contro il figlio d’arte viene rimosso dalla società viola,che fa sapere di essere “consapevole della leggerezza commessa“. Sui social la polemica tra i tifosi è però già partita. La Fiorentina aveva criticato dopo il triplice fischio la direzione dell’arbitro Sozza, con Pradé che si era lamentato per un rigore negato e per la gestione dei cartellini gialli.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...