Virgilio Sport

Juventus, le bordate di Ruud Gullit: Speriamo abbiano imparato la lezione

Duro giudizio sulla penalizzazione per il caso plusvalenze dell’ex fuoriclasse del Milan e dell’Olanda, che tira in ballo anche la reputazione internazionale del club bianconero

21-02-2023 10:29

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

“Speriamo abbia imparato la lezione”. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex fuoriclasse del Milan e dell’Olanda Ruud Gullit entra duro sulla Juventus e sulla penalizzazione ricevuta in campionato dai bianconeri per il caso plusvalenze, aggiungendo anche quello che, a suo parere, è il giudizio degli appassionati di calcio in Europa.

Gullit e la bordata alla Juventus

Fuoriclasse del Milan e dell’Olanda – oltre che del Chelsea in Premier League – Ruud Gullit è un personaggio abituato a dire ciò che pensa. Non stupiscono, dunque, le sue parole riguardo alla Juventus e alla penalizzazione di 15 punti ricevuta in b dai bianconeri per il caso plusvalenze. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Gullit s’è detto dispiaciuto per la sanzione applicata alla squadra bianconera, ma al tempo stesso ha espresso un giudizio severo sulla sua dirigenza.

“È sempre un peccato quando senti cose del genere e non vorresti mai trovarti in una situazione simile – ha dichiarato Gullit -. Soprattutto a un grande club come la Juventus non dovrebbe accadere e invece è successo. Spero che ora abbiano imparato… Sono stati penalizzati ed è un peccato”.

Gullit e la reputazione della Juventus

Meno cristallina, ma ancora più dura la seconda parte della dichiarazione di Gullit. “Il resto dell’Europa non è sorpreso e questa è la parte peggiore”, ha detto l’ex stella del Milan: non è ben chiaro se la sua sia un’allusione alla presunta cattiva reputazione della Juventus in Europa. L’olandese poi in parte è sembrato correggere il tiro: “La Juve è una grande società, ha vinto tanti trofei e non ha bisogno di tutto ciò. Sono fiducioso che lo abbiano capito”.

Napoli favorito in Champions per Gullit

Tornando al calcio giocato, Gullit s’è anche espresso sulla Champions League, ripartita la scorsa settimana con gli ottavi di finale. Secondo l’olandese la favorita è una squadra italiana. “In una trasmissione televisiva, ho detto che il Napoli è la favorita per vincere la Champions e non ho cambiato idea – le sue parole -. La formazione di Spalletti gioca il calcio che tutti vogliamo vedere: veloce, rapido e verticale. Le inglesi sono forti, idem il Bayern e il Real in Europa è capace di imprese pazzesche come quelle della scorsa stagione, ma il Napoli è totalmente diverso dagli altri”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...