,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Marelli fa chiarezza sulla rete annullata a Chiellini

L’ex arbitro commenta le scelte arbitrali negli anticipi del turno infrasettimanale della massima serie e si concentra su Salernitana-Juve

01-12-2021 10:43

Gli anticipi del turno infrasettimanale della serie A non hanno regalato molti spunti dal punto di vista arbitrale. Anche se nel corso del match tra Salernitana-Juventus ci sono degli episodi che hanno fatto discutere soprattutto dal punto di vista dell’analisi di alcune decisioni e in particolare della scelta dell’onfield review in occasione del gol annullato a Chiellini. 

Marelli fa chiarezza su Chiellini

Ad analizzare gli episodi arbitrali ci pensa come al solito l’ex arbitro Luca Marelli che nel corso del suo consueto appuntamento su YouTube spiega: “La domanda è perchè c’è stato il field review e non decisione diretta del Var per un fuorigioco oggettivo? Se Kean avesse toccato il palllone non poteva esserci field review, ma non l’ha toccata e per questo doveva essere valutato il suo impatto sull’azione. Ha partecipato all’azione? Sì. Ha infastidito Gagliolo? Sì, ha potuto solo rinviare perché infastidito da Kean. Il portiere ha toccato il pallone ma in questo caso non rimettte in gioco Kean perché era un tiro in porta. Infine al 93′ il rigore su Morata, era rigore netto. Subito dopo aver battuto il rigore alto, Fourneau ha prima indicato la rimessa dal fondo e poi ha fischiato la fine ma c’è un piccolo errore: Dybala ha colpito due volte la palla, prima col destro e poi col sinistro e quindi bisognava riprendere con una punizione per la Salernitana”. 

Le polemiche sui social

Le analisi di Marelli sono sempre molto attese, l’esperto arbitrale di DAZN è molto seguito e le sue disamine sono sempre occasione di confronto per i tifosi. Pietro scrive: “Considerare attivo il fuorigioco di Kean ci sta. Discutibile ma ci sta. Misterioso, invece, è il silenzio del Var sul fallo che lo stesso Kean subisce con intervento a piede a martello direttamente sul tallone. Quello era da rosso diretto”. Mentre Gaetano scrive: “Mi ha ricordato il gol annullato a Ronaldo a Udine, praticamente per un capello”. 

Nonostante l’utilizzo del Var sul fuorigioco sia ormai diventata una pratica accettata e che ha cancellato degli errori arbitrali, a volte si continua a discutere su alcuni particolari, al punto che Paolo lancia una proposta: “Perché la Lega non utilizza una grafica in linea per i fuorigioco tipo quella usata per i fotofinish in atletica? Troppo complicato? Si eviterebbero le polemiche sulla parte del corpo da cui partono le righe”. 

SPORTEVAI

Juventus, Marelli fa chiarezza sulla rete annullata a Chiellini Fonte: Twitter

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...