Virgilio Sport

Juventus, per Allegri è come la soap Beautiful: Vlahovic rivela segreti intesa con Chiesa

Le dichiarazioni del tecnico della Juventus Allegri dopo la partita vinta nettamente allo Stadium sulla Lazio: ennessima punzecchiatura sulla "telenovela" Bonucci.

16-09-2023 17:48

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua lunga carriera ha vissuto da inviato importanti eventi come i Giochi Olimpici, i Giochi del Mediterraneo e gli Europei di Calcio. Ha collaborato con importanti agenzie di stampa e quotidiani nazionali. Se fosse un calciatore, sarebbe sicuramente l’uomo d’ordine (e il capitano in pectore). Per Virgilio Sport cura specialmente la sezione dedicata al Calcio

Non aveva il naso di Pinocchio Allegri quando si diceva tranquillo per la sua Juve, nonostante i tanti impegni dei suoi nazionali, e quando si era sbilanciato nell’ipotizzare Chiesa dal 1′ benchè l’ex viola fosse tornato anzitempo e acciaccato dall’appuntamento in azzurro con Spalletti. Salvo un quarto d’ora di sbandamento a inizio ripresa la Juve ha preso a morsi la Lazio, ha vinto il primo scontro diretto – parole dello stesso Allegri – della stagione e mette su la testa in classifica.

Allegri aveva capito tutto in anticipo

Senza coppe Allegri ha più tempo per preparare le partite ed anche se non ha avuto tutto il gruppo a disposizione negli ultimi 10 giorni ha avuto lui modo di studiare a fondo la Lazio di Sarri, per capire dove colpirla ed affondarla com’è poi andata. A fine partita aveva un sorriso che raramente capita di vedergli in volto.

Per Allegri anche l’anno scorso la Juve abbia fatto bene

A Dazn il tecnico bianconero conferma la sua soddisfazione: “Contento per la vittoria e per i ragazzi, chi ha giocato dall’inizio e chi è entrato. Per me anche l’anno scorso abbiamo fatto bene, ci siamo compattati nei momenti difficili. Oggi abbiamo fatto una bella vittoria sul piano caratteriale e tecnico, siamo stati aggressivi all’inizio, poi ci siamo un po’ abbassati ma siamo stati compatti. Abbiamo rischiato a inizio ripresa ma in quei momenti bisogna essere granitici”.

Per Allegri l’obiettivo resta il quarto posto

Dieci punti in 4 gare, niente coppe, pensare allo scudetto si può? Allegri si trincera nei luoghi comuni: “Inter, Napoli e Milan sono al di sopra delle altre, noi dobbiamo rimanere aggrappati fino a dicembre e poi si vedrà. Non fare la Champions per tutti noi è un danno importante, vogliamo tornarci”

Continua a brillare la coppia Vlahovic-Chiesa: “Federico gioca molto più vicino a Vlahovic, penso abbia fatto una delle sue migliori partite anche a livello di concentrazione, sta lavorando molto su questo. Bene anche Locatelli, la convocazione in Nazionale gli ha fatto bene e anche Miretti ha fatto un’ottima partita”

L’ultima battuta si lega alla polemica sulla soap opera, la sua battuta rivolta ieri a Bonucci: “Se fosse una soap opera sarebbe Beautiful? E’ stata una soap che è durata da quando ero bambino, è durata una vita, è stata meravigliosa. Credo la facessero alle 14, quando ero bambino, poi ho smesso, scherzi a parte dobbiamo lavorare con i piedi per terra perchè bisogna fare grandi sacrifici per stare in vetta”.

Vlahovic rivela i segreti dell’intesa con Chiesa

A Dazn ha parlato anche Vlahovic, autore di una super-doppietta. Il bomber ricorda i tormenti dell’anno scorso: “Tutta la scorsa stagione ho sofferto dal primo all’ultimo giorno.Però se scendevo in campo, vuol dire che ero pronto per giocare, non trovo alibi, non trovo scuse, la stagione passata per me è un capitolo chiuso, non torno più indietro, vivo nel presente e guardo nel futuro, per me il presente è la cosa più importante di tutto”

Con Chiesa c’è un feeling nuovo: “Certo, siamo grandissimi amici, ci conosciamo da tanto, abbiamo giocato insieme nella Fiorentina, ora finalmente possiamo giocare insieme anche qua, sono molto contento di averlo accanto, dà una grandissima mano alla squadra su tantissimi punti di vista e siamo davvero contenti di averlo e spero che quest’anno faremo entrambi benissimo”.

Ultimo pensiero su Pogba: “E’ un mio amico, un grandissimo giocatore, purtroppo quello che è successo io non lo posso commentare, speriamo che la questione si risolva al più presto possibile e gli auguro un grandissimo in bocca al lupo perchè non so cosa può succedere. Comunque un grandissimo saluto per lui”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel Antholz

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Sudtirol - Brescia

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...