Virgilio Sport

Juventus, scoppia il caso Pogba: la scelta fa discutere, i tifosi insorgono

Non si placano le polemiche dopo la scelta di Pogba di non operarsi mettendo a rischio l'investimento della Juve, tifosi inferociti sui social e la Vecchia Signora rischia tanto col francese

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

Paul Pogba ha scelto. La Juventus ha deciso. Al termine di due settimane di consulti, visite, esami e quant’altro il club bianconero e il centrocampista francese hanno preso, si spera di comune accordo, cosa fare dopo l’infortunio che ha bloccato il Polpo nel bel mezzo del precampionato della Vecchia Signora gettando nell’inquietudine Allegri, la società e tutti i tifosi. Terapia conservativa e niente operazione, almeno per ora. Ma sui social a tinte juventine sono in tanti a essere dubbiosi, ma più che altro a temere che il peggio sia solo rimandato.

Juventus, per Pogba niente operazione ma terapia

Paul Pogba rimarrà fuori per 5 settimane, terapia conservativa ma con rischio di recidiva. La Juventus avrebbe preferito l’intervento ma ha preso atto della decisione del francese e lo supporterà. Troppo forte la voglia del giocatore di andare ai Mondiali a difendere il titolo conquistato dalla Francia in Russia nel 2018. Delle due strade di cui si era inizialmente parlato – meniscectomia, ovvero l’asportazione in artroscopia del pezzo di menisco lesionato (due mesi di stop), o sutura (circa 4-5 mesi) -, Pogba ha preferito scegliere la terza, e un po’ rischiosa, via.

Juve, infortunio Pogba: ecco quali partite salterà

Allo stato attuale delle cose Pogba salterà dunque 5 settimane, un mese e mezzo, che diventano due considerando il tempo già passato tra un esame e un consulto. Calendario alla mano Pogba potrebbe tornare almeno tra i convocati per il primo turno di Champions League (6-7 settembre) o per la sesta giornata di campionato che vedrà i bianconeri affrontare la Salernitana. Di sicuro salterà l’esordio stagionale ufficiale del 15 agosto contro il Sassuolo, per un totale di 5 giornate: Samp, Roma, Spezia e Fiorentina.

La scelta di Pogba: cosa rischiano lui e la Juventus

Appare chiaro che il rischio dietro questa scelta del Polpo è la recidiva. Con la terapia si è deciso di non risolvere il problema alla radice e definitivamente come avrebbe preferito la Juve che sul giocatore, pur svincolato, ha investito con un ingaggio importante (8 milioni + 2 di bonus).

Se tutto dovesse andare bene nel breve, cioè se Pogba dovesse rientrare giocare, chissà se al 100% questa prima di stagione e poi andare al Mondiale, potrebbe poi dover fare i conti con un dolore, addirittura peggiorato, all’articolazione che lo potrebbe quindi costringere a finire poi sotto i ferri una volta rientrato dal Qatar. Questo significherebbe che il 2023 del francese alla Juve sarebbe finito ancor prima di iniziare.

Tifosi contro la decisione di Pogba: bufera social

Sui social non si placa la rabbia dei fan bianconeri per una scelta che rischia di avere anche delle ripercussioni sul mercato della Juventus: “Scelta scellerata. Purtroppo dovrà operarsi dopo il primo cambio di direzione o al primo contrasto ruvido. Pessimo”, oppure: “Tutto x giocare i mondiali. Idem Di Maria che è a Torino solo x quello. C’era una volta la Juventus” e ancora: “da un paio di anni è un ex giocatore: è venuto a svernare dettando esclusivamente le sue condizioni, “se ce la faccio gioco qualche partita altrimenti sto in tribuna”…”

Il web è scatenato: “un giocatore ormai sul viale del tramonto ammettiamo che arriva al mondiale lo farà con mille problemi dopo si opera finita la stagione” e infine:”Io gli direi: d’accordo caro Pogba se non ti vuoi operare lo stipendio lo prendi quando sarai in grado di svolgere il lavoro per cui sei stato preso, nel frattempo fatti pagare dalla Francia”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...