Virgilio Sport

Juventus, stallo Dybala: c’è un ostacolo da superare per chiudere

Domani ci sarà un incontro tra la dirigenza e l'entourage del giocatore per portare avanti il rinnovo, ma il dubbio sta tutto nella testa di Paulo Dybala, e non riguarda i soldi.

Pubblicato:

In queste ore, oltre al futuro di Cristiano Ronaldo, sempre in bilico tral a permanenza e la cessione (PSG o Real Madrid) in casa Juventus tiene banco il caso Paulo Dybala. L’argentino, in scadenza di contratto, sta trattando da mesi il rinnovo ma, stando a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, gli ostacoli da superare non sarebbero di natura economica bensì tecnico-tattica: la Joya, legatissimo da sempre ai colori bianconeri, vuole capire quale sarà il suo ruolo nel nuovo corso prima di prendere una decisione.

Quando si parla di Campioni questi problemi dovrebbero essere superflui, ma Dybala è un giocatore così atipico nel calcio moderno che è di difficile collocazione in campo. Esterno offensivo non lo è, prima punta la potrebbe fare ma con Morata e CR7 le porte sono chiuse. La sua posizione ideale sarebbe quella di regista offensivo, libero di spaziare su tutto il fronte ed inventare come vuole: pura utopia nel calcio muscolare e fisico di oggi, eppure Allegri ci aveva provato, nella sua ultima esperienza in bianconero, e re-inventarlo finta mezzala libera da compiti difensivi. Il risultato era chiaro: bellissime prestazioni, lavoro enorme, ma pochi gol. 

Ora il Conte Max è tornato e fin da subito ha dichiarato di voler puntare al 100% su Paulo nel suo nuovo progetto tecnico, ma evidentemente i dubbi dell’argentino non sono ancora scemati. Domani è in programma un incontro tra l’agente di Dybala e la dirigenza juventina per discutere anche il lato economico, che dovrebbe attestarsi intorno agli 8 milioni netti più bonus. Ed è proprio su questi aspetti che apre oggi la disamina della Gazzetta dello Sport:

“Le fasi cruciali della partita per il rinnovo di Paulo Dybala si stanno giocando in questi giorni: domani è in programma un incontro tra la Juve e l’agente dell’argentino per provare a portare avanti la trattativa. Il problema, in questo caso, non è la volontà del giocatore – che non ha lanciato segnali di rottura – quanto piuttosto capire il suo ruolo nella Juve di domani. Allegri ha detto chiaramente di puntare su di lui, Paulo si sente parte del nuovo ciclo, ma vuole capire meglio quale sia il progetto per lui. Difficile che il summit di domani sia già decisivo: le cifre sull’accordo, secondo la rosea, sono pronosticabili intorno agli 8 milioni di euro a stagione più bonus”.

Insomma se Dybala resterà a Torino, lo vuole fare protagonista, altrimenti sarà addio già in questa sessione di mercato.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...