Virgilio Sport

Juventus, tutte le alternative a de Ligt: l’ultima parola di Allegri

L’olandese, di fatto, è un nuovo giocatore del Bayern Monaco. La società bianconera pronta a valutare ogni possibile erede. Da Bremer a Milenkovic, la lista è lunga. La Vecchia Signora non vuole perdere tempo.

Pubblicato:

Matthijs de Ligt sta per diventare un nuovo giocatore del Bayern Monaco. La Juventus perde il suo difensore centrale di riferimento. Urge un erede che non faccia rimpiangere l’olandese. Di fatto, la Vecchia Signora è già al lavoro per fare la scelta giusta (in tempi rapidi).

Juventus, l’addio di de Ligt è un duro colpo

Dopo aver salutato Giorgio Chiellini (nuova avventura a Los Angeles), la Juventus sta per dire addio anche a Matthijs de Ligt, ad un passo dall’essere ufficializzato come nuovo giocatore del Bayern Monaco. Nelle casse bianconere entreranno 80 milioni di euro totali (bonus compresi). Una cifra importante che permetterà alla società bianconera di avere il cash necessario per trovare un degno sostituto.

Non un’impresa facile, considerato che l’ex Ajax era il perno della difesa bianconera. Max Allegri è quindi costretto ad un veloce ma complicato casting per non rischiare di fare la scelta sbagliata. Individuare il difensore giusto per prendere il posto dell’olandese è la priorità numero uno del momento in casa Juventus.

Dopo de Ligt, in pole position c’è Bremer

Il nome più caldo per prendere il posto di Matthijs de Ligt è sicuramente quello di Gleison Bremer. Il brasiliano è sulla lista della spesa anche dell’Inter che, tuttavia, non ha ancora fatto l’affondo decisivo (complice i dubbi legati alla permanenza o meno di Milan Skriniar). Un’attesa che potrebbe “spingere” il difensore del Torino a firmare con i bianconeri.

Gleison Bremer ha tutte le caratteristiche che servono a Max Allegri per diventare un titolare della difesa bianconera. Conosce il calcio italiano, ha grande fisicità e un ottimo senso dell’anticipo. Inoltre, è anche molto pericoloso quando si spinge in avanti (11 reti nelle ultime tre stagioni granata).

Juventus, non c’è solo Bremer nel mirino per la difesa

Non ci sarebbe solo Gleison Bremer tra gli obiettivi della Juventus. Pau Torres, difensore del Villarreal, piacerebbe molto ma ha un costo importante (non meno di 50 milioni di euro). Attenzione anche alla pista che porta a Gabriel dell’Arsenal, da tempo accostato alla squadra bianconera.

Infine da non scartare l’ipotesi Nikola Milenkovic (accostato anche ad altri club). Il 24enne difensore della Fiorentina ha lo status per diventare un asset di qualità della nuova difesa bianconera. Chiaramente tutto dipende dalle richieste della Fiorentina. La Juventus non vuole perdere tempo. Max Allegri sta valutando ogni profilo. Si cerca, subito, l’erede di Matthijs de Ligt.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...