Virgilio Sport

Juventus, tutti in vendita: rischia anche Chiesa. Gli altri obiettivi

L'esterno non è sicuro di rimanere dopo l'infortunio e un ritorno non all'altezza. Obiettivi Vazquez e Odriozola

Pubblicato:

Il cartello all’ingresso della Continassa potrebbe essere: tutti in vendita. Pezzi pregiati e non. La non qualificazione alla Champions League e un bilancio in rosso fanno pensare a un mercato della Juventus che si concentrerà prima di tutto sulle uscite. Anche di peso. Rischiano Chiesa, Vlahovic e Bremer, secondo i rumor di mercato. Uno di loro dovrebbe essere sacrificato. Intanto, Manna & C. pensano anche alle entrate: si bussa al Real Madrid per Vazquez oppure Odriozola.

Juventus, Chiesa rischia la cessione

Si ascoltano offerte per tutti, allora. Ma quello che pare rischiare maggiormente la cessione è Federico Chiesa. La Juventus lo ha aspettato a lungo per l’infortunio grave subito, ma quando è tornato in campo l’ex fiorentino ha avuto solo qualche sprazzo, lontano dal giocatore che era prima di farsi male. Non solo: in casa bianconera si temono ricadute. In più, il costo dell’operazione per acquistarlo dalla Fiorentina incide molto sul bilancio come costo annuo di ammortamento. Infine, c’è un motivo di campo: l’anarchia tattica di Chiesa mal si sposa con le idee gioco di Massimiliano Allegri, che avrebbe dato il suo ok alla cessione.

Va aggiunto che gli stessi dubbi della Juve li hanno anche gli altri club europei che potrebbero spendere 50 milioni per prendere il giocatore. Questa è la valutazione che gli dà il club bianconero. Se alla fine Chiesa dovesse rimanere a Torino, allora si farà il possibile per riportarlo in condizione e, chissà, provare a venderlo a gennaio.

Juventus: intrecci di mercato col Real Madrid, Signora in …fasce

La Signora senza soldi si affiderà in particolare ai saldi delle grandi. E una di queste è il Real Madrid, che pare intenzionato a cedere a cifre umane alcuni giocatori che interessano la Juve. Si punta in particolare a chi copre la fascia destra. Con Danilo ormai centrale e Cuadrado in uscita, resta De Sciglio che però per la rottura del crociato è indisponibile fino a gennaio. I rinforzi saranno dunque due.

Il primo nome sulla lista è quello di Lucas Vazquez, con cui ci sono stati già contatti, ma spunta anche Alvaro Odriozola, sondato pure in inverno. Il secondo ha 27 anni e già conosce la Serie A, avendo vestito la maglia della Fiorentina nel 2021-2022. Qui aveva giocato 25 partite e si era esibito in numerosi cross, specialità che a Torino serve eccome (quest’anno la Juve è stata una delle migliori sui calci piazzati). Per quest’ultimo, non c’è ancora una trattativa con il Real Madrid, ma il contratto scade nel 2024 e Florentino Perez sembra orientato ad agevolare la cessione del basco per non perderlo a zero tra dodici mesi. Anche Lucas Vazquez, 32 anni il 1° luglio, ha il contratto che scade nel 2024. Con i Blancos ha vinto 18 trofei, tra cui 4 Champions. Per una cifra tra i 6 e gli 8 milioni potrebbe lasciare il Bernabeu.

Juventus: interesse anche per Fresneda

Odriozola e Vazquez sono considerati alternativi, non arriveranno entrambi. Giovanni Manna per la fascia vorrebbe mettere le mani anche su un profilo più giovane. Come Ivan Fresneda, 18 anni, del Valladolid, che ha una clausola di 20 milioni ed è corteggiato anche da Bayern Monaco e Arsenal. O come Emil Holm, 23enne dello Spezia, seguito dall’Atalanta. Entrambi i giocatori sono retrocessi con i rispettvi club sicuramente cambieranno maglia.

C’è poi Andrea Cambiaso, 23 anni, reduce dal prestito al Bologna e che tornerà alla base bianconera. Il precampionato sarà con Allegri, poi si vedrà se confermarlo o mandarlo di nuovo in prestito per fargli acquisire esperienza.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...