Virgilio Sport

Juventus: ufficiale Bremer. Il saluto ai suoi nuovi tifosi

Il 25enne difensore brasiliano proveniente dal Torino ha firmato un contratto di cinque anni con i bianconeri.

Pubblicato:

È arrivato all’ora di cena su Twitter l’annuncio ufficiale della Juventus riguardante l’arrivo di Gleison Bremer: “Abbiamo un annuncio gigantesco! Benvenuto Gleison”.

Juventus: Bremer ha firmato un contratto di cinque anni

Il 25enne difensore brasiliano ha firmato un contratto quinquennale, in scadenza quindi nel 2027. Il costo dell’operazione è di 41 milioni di euro più un massimo di 9 per premi legati ai risultati e alle prestazioni. Il sudamericano è arrivato poco prima delle 9.30 al J Medical per le visite mediche, accolto con entusiasmo dai tifosi bianconeri, quindi sono seguiti la firma del contratto e l’annuncio della società. Bremer arriva dal Torino, con cui, proveniente dall’Atletico Mineiro, ha giocato quattro stagioni totalizzando 110 presenze e 13 gol tra tutte le competizioni.

Bremer al Torino: “Avrete sempre un tifoso in più”

Così Bremer ha salutato il Torino e i suoi tifosi sul proprio account Instagram.

“Cari tifosi del Torino, è arrivato il momento di salutarci. Sono stati quattro anni molto intensi, fatti inizialmente di momenti difficili, pianti e tanto lavoro per arrivare a conquistarmi il mio spazio lavorando e combattendo. Sono arrivato a Torino come un ragazzo e questa squadra mi ha accompagnato rendendomi ciò che sono oggi e voglio ringraziare tutti coloro che hanno fatto parte della mia crescita non solo come giocatore ma soprattutto come uomo: vi terrò tutti nel mio cuore. E una cosa è certa, ovunque io andrò avrete sempre un tifoso in più”.

Bremer: “La Juve era nel mio destino, il mio cane è bianco e nero!”

Con un simpatico aneddoto Bremer ha poi pronunciato le sue prime parole da calciatore della Juventus a J Tv.

“La Juve è una grande squadra che vuole sempre vincere, è anche la mia ambizione e aspettavo da tanto questo momento: voglio scudetto e Champions. Mi ispiro a Chiellini, ho anche parlato con lui ed è il miglior difensore italiano e poi come difende lui….In questi anni sono migliorato molto, anche Juric mi ha insegnato tanto e mi sento più completo difensivamente. Devo dire che la Juve era nel mio destino perché anche il mio cane è bianco e nero”.

Juventus: ufficiale Bremer. Il saluto ai suoi nuovi tifosi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...