Virgilio Sport

Juventus, ultimatum a Depay: se non si chiude, c'è già l'alternativa

La Vecchia Signora ha fretta di completare la rosa. In attesa di novità su Paredes, si attende la risposta definitiva da parte dell'olandese. Già pronto Milik.

Pubblicato:

La Juventus oggi è di scena in campo contro la Sampdoria. Tuttavia, la società bianconera è impegnata anche sul mercato. C’è da completare il pacchetto offensivo. Ultima chiamata per Memphis Depay. Senza un veloce accordo, pronto Arkadiusz Milik.

Juventus, non c’è più tempo per aspettare Depay

La Juventus ha fretta di chiudere il proprio mercato. In attesa di sviluppi riguardo all’operazione Leandro Paredes, la società bianconera vuole dare, il prima possibile, un nuovo attaccante a Max Allegri, alle prese con le defezioni di Federico Chiesa e Angel Di Maria.

Memphis Depay è rimasto sempre in panchina durante il match tra Barcellona e Real Sociedad. Tuttavia, ad oggi, la trattativa pare in stand-by. Si parla di nuove pretese da parte dell’olandese che la Juventus avrebbe già rimandato al mittente. Se non arriverà la classica fumata bianca a stretto giro, la Vecchia Signora punterà su un altro profilo.

Juventus: se non arriva Depay, è pronto Milik

Memphis Depay continua ad essere in pole position per il ruolo di ultimo rinforzo per l’attacco di Max Allegri ma Arkadiusz Milik avrebbe recuperato tante posizioni.

L’ex attaccante del Napoli (dal 2016 al 2021) sarebbe pronto a fare le valigie e tornare in Italia. Già in passato era stato accostato alla Juventus, questa potrebbe essere la volta buona. Non ci dovrebbero essere problemi a trovare l’accordo con l’O.Marsiglia, considerato che l’attaccante polacco ha il contratto in scadenza al termine della stagione in corso. Insomma, Arkadiusz Milik è, al momento, più fattibile rispetto a Memphis Depay.

Juventus, si cerca sempre una sistemazione a Kean

Nella sfida odierna contro la Sampdoria, oltre a Adrien Rabiot, tra i convocati c’è anche Moise Kean. Tuttavia, il centravanti azzurro è sempre sul mercato.

La società bianconera sta cercando una soluzione che possa permettere a Moise Kean di giocare e alla Vecchia Signora di liberarsi di una grana. Come noto, Moise Kean, al termine della stagione in corso, dovrà essere riscattato dall’Everton per 28 milioni di euro. Un problema per il club bianconero che sta cercando una soluzione. Sia il prestito secco (con la speranza che l’attaccante classe 2000 faccia benissimo e diventi uomo mercato la prossima estate) che la cessione definitiva sono entrambe opzioni valide.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...