,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Vlahovic è a Torino: commissione-shock per l'agente

Bagno di folla per il centravanti serbo in arrivo dalla Fiorentina, entrato di prima mattina al J Medical per le visite mediche. Definiti tutti i dettagli economici dell'operazione: a Darko Ristic andranno 15 milioni.

28-01-2022 10:28

Nel calciomercato ai tempi dei social può capitare che prima ancora dell’annuncio ufficiale di un acquisto arrivi uno scarno, ma molto efficace e significativo tweet di benvenuto, con tanto di emoticon.

La Juventus accoglie Vlahovic su Twitter: “Ciao Dusan”

Così, con l’emoticon della mano che saluta e con la semplice scritta “Dusan” la Juventus ha accolto Dusan Vlahovic, nuovo centravanti bianconero per la seconda parte dell’attuale stagione e per, almeno, le quattro annate successive, dopo che nella serata di giovedì il club torinese ha definito i dettagli dell’accordo con l’entourage del giocatore in arrivo dalla Fiorentina.

Per il golden boy classe 2000 sarà quindi un compleanno speciale e indimenticabile, dato che la Juventus sembra avere pensato davvero a tutti i dettagli. Lo sbarco a Torino di Dusan è infatti avvenuto nelle prime ore del mattino del 28 gennaio, giorno del 22° compleanno dell’ormai ex viola, ma anche di un mito della storia della Juventus come Gianluigi Buffon, che ha esaltato il colpo di mercato dei bianconeri.

 Alle 9.39 Vlahovic è entrato all’interno del JMedical per sottoporsi alle visite mediche, ultimo tassello mancante prima della firma sul contratto quinquennale e del successivo annuncio ufficiale. 

Vlahovic-Juventus, maxi-commissione per l’agente Darko Ristic

Decisiva per la chiusura dell’operazione l’intesa trovata giovedì tra i dirigenti della Juventus e l’entourage di Vlahovic.

Dopo l’accordo con la Fiorentina, che dalla cessione ricaverà un totale di 75 milioni, tra i 67 di parte fissa e gli otto di bonus, il club bianconero verserà 7 milioni netti a stagione all’attaccante, per un totale lordo di 63 milioni, ma anche una maxi commissione  all’agente del serbo, Darko Ristic, “premiato” con ben 15 milioni. 

Juventus, folla alla Continassa per accogliere Vlahovic

Tanti i tifosi della Juventus presenti alla Continassa per accogliere il nuovo idolo, in una mattinata apparentemente normale nella quale la squadra di Max Allegri si allenerà a ranghi ridotti a causa dei tanti assenti, impegnati con le rispettive nazionali, a 10 giorni dalla ripresa del campionato in casa contro il Verona, gara in calendario per domenica 6 febbraio alle 20.45 e che dovrebbe segnare il debutto di Vlahovic con la nuova maglia.

Incurante del freddo, Vlahovic è sceso dall’auto in giacca e camicia, con scarpe da ginnastica bianche, salutando a propria volta i tifosi con la mano con un volto parso comprensibilmente emozionato.

Il serbo indosserà la maglia numero 28 e non quindi la numero 7 lasciata libera a inizio stagione da Cristiano Ronaldo, del quale però Dusan è chiamato a raccogliere l’eredità come super bomber deputato a rilanciare la Juventus in campo nazionale e non solo, dopo una stagione e mezza di amarezze.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...