Virgilio Sport

Kylian Mbappè, dopo il mancato rinnovo è in vendita: ecco chi può prenderlo, quanto costa e quanto guadagna al Psg

Kylian Mbappè non sfrutta l’opzione per il prolungamento di contratto fino al 2025, si gela il sangue ai dirigenti del Psg che ora provano a non perderlo a parametro zero

Pubblicato:

Dalla Francia arriva la notizia che fa gelare il sangue ai tifosi del Psg. Dopo l’addio della stella argentina Leo Messi, il club di Parigi potrebbe perdere a parametro zero il gioiello Kylian Mbappe.

Secondo quanto riportato da ‘L’Equipe’, l’ex baby prodigio del Monaco avrebbe mandato una lettera al club dicendo di non aver intenzione di sfruttare l’opzione per il prolungamento di contratto fino al 2025. La conseguenza sarebbe la cessione in estate, in modo tale da non perdere il giocatore a zero.

La situazione in Francia, sponda Psg

I dirigenti del club di Parigi in questo momento, ed i tifosi del PSG, sotto choc. La situazione però, comunque, non è nuova per la dirigenza dei campioni di Francia: già lo scorso anno dopo un lungo tiro e molla per il 23enne, si è eliminata la possibilità di far andare in scadenza il contratto di Mbappe.

In caso di mancato rinnovo, il club di Parigi pensa all’immediata cessione in estate in modo tale da non lasciare il fuoriclasse ad altre squadre a parametro zero. In caso di cessione, il Psg si aspetta di incassare, comunque, una una cifra importante.

Il contratto di Kylian Mbappe

L’improvvisa decisione di Mbappe di non esercitare l’opzione di rinnovo presente nel suo contratto (2+1) ha spiazzato il club francese ed ha suscitato un grande disappunto tra la dirigenza parigina. Lo stipendio dell’ex giocatore del Monaco a Parigi è da capogiro: il talento francese percepisce uno stipendio di 72 milioni di euro lordi a stagione (216 milioni in 3 anni).

In aggiunta Mbappe da contratto ha un bonus “alla firma” di 180 milioni di euro (suddivisi in tre rate) come forma di “ringraziamento” da parte del Psg per aver rinnovato. Ed ancora, un “Bonus fedeltà” del valore di 240 milioni nel caso in cui concluda il suo triennio a Parigi. Cosa che però, dopo l’ultima notizia, sembra quanto mai impossibile.

Chi vuole e può permettersi Mbappe

Kylian Mbappe sul mercato fa piacere a tutti, ma solo in pochi club possono realmente permettersi di acquistare uno dei giocatori più importanti del calcio europeo. Sulle tracce dell’ex Monaco ci sarebbe il Real Madrid di Florentino Perez, il presidente dei Blancos – come noto – sarebbe disposto a far di tutto pur di assicurarsi il talento del PSG.

Allo stesso tempo, il nome del francese sarebbe ambito anche dalla ricca Premier League (The Times riferisce dell’interesse del Chelsea, il Daily Mail del Man UTD). Inutile nasconderlo: tutte le big d’Inghilterra si metterebbero in coda per provare ad approfittare della situazione e provare ad ingaggiare Mbappe. Il PSG potrebbe non mettere in vendita il forte attaccante in un solo caso: il sì al prolungamento di contratto.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...