,,
Virgilio Sport SPORT

L’Inter costruisce il futuro: in fermento i social nerazzurri

Dopo la vittoria con il Napoli, il club comincia a pensare alle prossime mosse dall’arrivo di Onana al promettente Frattesi

23-11-2021 08:14

L’Inter non resta ferma a guardare. Dopo la vittoria con il Napoli, il club nerazzurro comincia a pensare anche alle prossime mosse per il futuro. Le difficoltà economiche sono qualcosa da affrontare ma in alcune situazioni possono anche rappresentare una nuova possibilità, un modo per provare a pensare al futuro in maniera differente. E Beppe Marotta sembra spingere proprio in questa direzione visto che nel corso degli ultimi giorni si parla con sempre maggiore insistenza di due colpi per il futuro. 

L’Inter pensa al futuro: nel mirino Onana e Frattesi

La prima mossa dei nerazzurri è quella che riguarda l’erede di Handanovic. Il portiere sloveno è una bandiera nerazzurra ma l’età avanza per tutti e negli ultimi anni le critiche nei suoi confronti sono state tante. Per questo motivo la prima mossa del club è stata quella di riuscire ad assicurarsi Andre Onana. Il portiere dell’Ajax potrebbe essere annunciato dall’Inter già a febbraio prima di approdare ad Appiano Gentile la prossima estate. 

Ma il club nerazzurro guarda anche al mercato dei giovani italiani. L’idea è quella di riuscire a ripetere l’operazione Barella che dal Cagliari è diventato un giocatore chiave per i nerazzurri. Nel mirino del club è finito  Davide Frattesi, classe 1999, che i nerazzurri hanno seguito con grande attenzione la scorsa stagione al Monza e che stanno seguendo sempre più da vicino nel corso della sua avventura con la maglia del Sassuolo. Per il momento non c’è una vera e propria trattativa ma i colloqui tra le parti sono già cominciati. 

Social nerazzurri in fermento

Sui social già si comincia a pensare al futuro e l’idea Frattesi sembra dividere i tifosi tra chi ritiene giusto puntare su giovani emergenti e chi invece vorrebbe calciatori più pronti: “Questo è un ragazzo molto forte, andrebbe portato ad Appiano già a giugno – scrive Erjon – tra un paio di stagioni sarà titolare della nazionale italiana”. E ancora: “Frattesi mi pare un giocatore capace in tutte le fase. Se si conferma è un buon affare. Ma Locatelli insegna: venduto da fenomeno ma poi ti tocca aspettarlo”. 

“Possiamo smettere cortesemente di regalare soldi al Sassuolo. Esistono altre squadre e soprattutto altri campionati in cui poter guardare”. Mentre Law tira in ballo l’affare Sensi: “Il Sassuolo ci deve ancora risarcire per il pacco Sensi, Frattesi dovrebbe darcelo gratis”. E c’è anche chi è fortemente contrario: “Troppo presto per acquistare un giocatore proveniente dalla serie B. L’Inter non può permettersi esprimenti e non dovrebbe commettere errori come Sensi. A me piace uno come Barak o Pessina”. 

SPORTEVAI

L’Inter costruisce il futuro: in fermento i social nerazzurri Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...