Virgilio Sport

L'urlo di rabbia di Marc Marquez: "Non ho spinto o in Olanda non ci arrivo"

Il centauro della Honda ha parlato dopo l'undicesimo posto nella gara sprint

17-06-2023 17:07

L'urlo di rabbia di Marc Marquez: "Non ho spinto o in Olanda non ci arrivo" Fonte: Getty Images

“Non ha più senso rischiare”: Marc Marquez ha sfogato tutta la sua frustrazione dopo la gara sprint della MotoGp al Sachsenring, in Germania. Il pilota catalano è caduto più volte nelle qualifiche ufficiali al mattino cercando di forzare al limite la sua Honda, ma nel pomeriggio ha preferito rassegnarsi ed è arrivato undicesimo nella gara breve.

“Dopo tre cadute mi sono piazzato solo settimo nelle qualifiche. A questo punto mi sono fermato è ho fatto un bilancio, che non era positivo. Non valeva la pena spingere, per questo sono arrivato 11esimo oggi”.

“Ero partito convinto, ma al primo giro alla curva 11 quasi cadevo. Poi sono andato lungo alla 1 e a quel punto mi sono detto di ‘finire’ la gara e riprovarci domani. Avevo già detto alla tv spagnola che dopo il Mugello dovevamo limitarci ed essere consapevoli della situazione, senza provare ad andare oltre il limite. Questo weekend invece volevo spingere a manetta, perché è un circuito che mi piace, per poi rallentare in Olanda, ma già stamattina mi ero reso conto di dover rallentare già qui, altrimenti non ci arriviamo in Olanda…”.

“Se non gira in questa pista è un disastro, quindi domani nel warm up dovremo fare un passo indietro, senza provare a spingere ulteriormente”, ha chiuso sconsolato Marquez.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...