Virgilio Sport

La Champions stravolge turno di Pasqua di A, si giocherà venerdì e sabato

Le tre italiane impegnate nell'Europa dei grandi hanno chiesto di anticipare gli impegni

18-03-2023 09:46

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Martedì sarà tutto ufficiale, quando la Lega – come da calendario comunicato già a inizio stagione – ufficializzerà anticipi e posticipi delle partite di serie A fino alla trentaquattresima giornata ma non ci sono dubbi: per Pasqua lo spezzatino è servito. Si sta lavorando per trovare l’intesa tra i club, la Lega e le tv ma è sicuro che la 29esima giornata – di cui era stato già diramato il programma – verrà stravolta.

Champions: Milan, Napoli e Inter hanno chiesto anticipo al venerdì

Com’era prevedibile dopo i sorteggi di Champions League Milan, Napoli e Inter hanno chiesto alla Lega Serie A di anticipare i loro match della ventinovesima giornata, quella pre pasquale, tutti fissati per sabato 8 aprile. Lecce-Napoli, Salernitana-Inter e Milan-Empoli, dunque, si disputeranno venerdì 7.

Champions, la 29sima giornata è da rifare

Originariamente gli slot per sabato 8 aprile erano 5 (12,30 con Lecce-Napoli e Udinese-Monza; 14,30 Fiorentina-Spezia e Salernitana-Inter; 16,30 Milan-Empoli e Sampdoria-Cremonese; 18,30 Atalanta-Bologna e Torino-Roma; 20,30 Hellas Verona-Sassuolo e Lazio-Juventus) ma ora si cambia. L’ipotesi più accreditata al momento prevede che venerdì pre-pasquale si giochino Salernitana-Inter alle 17 (solo Dazn), Lecce-Napoli alle ore 19 (solo Dazn) e Milan-Empoli alle 21 (Dazn e Sky).

Il Napoli e il Milan sono fuori dalla Coppa Italia e non hanno problemi ad anticipare il loro impegno in Serie A a venerdì 7. Per l’Inter invece sarà un tour de force visto che martedì 4 aprile i nerazzurri giocheranno la semifinale d’andata di Coppa Italia a Torino contro la Juventus (ore 21), venerdì 7 andranno a Salerno e poi martedì 11 a Lisbona. Tre trasferte di fila con poca possibilità di riposare

Champions, anche nella 30sima giornata possibili tre anticipi

Anche la trentesima giornata naturalmente avrà degli anticipi: Napoli-Monza e Bologna-Milan saranno giocate probabilmente sabato 15 visto che rossoneri e azzurri si affronteranno nell’andata dei quarti mercoledì 12 al Meazza e nel ritorno martedì 18 al “Maradona“. Anche l’Inter però chiederà l’anticipo a sabato 15 del match casalingo contro il Monza.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...