Virgilio Sport

La corsa Champions si infiamma: Roma-Napoli è uno spareggio

La sconfitta del Milan contro gli azzurri ha accorciato la classifica: tutto è possibile, neppure la Juventus e i rossoneri sono al riparo. Domenica all'Olimpico guai a chi perde.

Pubblicato:

La vittoria del Napoli in casa del Milan non ha solo permesso all’Inter di fare il vuoto in classifica aumentando il vantaggio sui rossoneri, ma ha anche reso sempre più appassionante la lotta per gli altri tre posti nella prossima Champions League.

Il margine dello stesso Milan sulla quinta posizione è ancora discretamente rassicurante, ma neppure la Juventus terza può stare tranquilla, proprio perché la squadra di Gattuso si è rilanciata ed è pronta a battagliare fino alla fine anche con Atalanta e Roma, senza dimenticare la Lazio.

Tra recuperi e presente

Prima di fare valutazioni sulla classifica bisognerà comunque aspettare i recuperi tra lo stesso Napoli e la Juventus e tra la Lazio e il Torino, ma molto dipenderà anche dall’esito dei tanti scontri diretti ancora da disputare.

Il primo è in calendario già per domenica sera, all’Olimpico tra Roma e Napoli. Da una parte l’unica italiana rimasta in corsa nelle Coppe Europee, che nei quarti di Europa League affronterà l’Ajax, ma reduce dalla brutta sconfitta sul campo del Parma, dall’altro gli azzurri che contro il Milan sperano di essersi messi definitivamente alle spalle la crisi che li ha colpiti a inizio 2021 e responsabile del fallimento di quasi tutti gli obiettivi stagionali, dalla Supercoppa Italiana alla Coppa Italia fino alla stessa Europa League.

Quella dell’andata fu una gara molto particolare, la prima in campionato giocata dopo la morte di “Diego Armando Maradona“. Il Napoli si impose 4-0 e fu quella la miglior prestazione stagionale degli azzurri e la peggiore della Roma.

In campionato la Roma ha perso quattro delle ultime 10 gare giocate (cinque vittorie e un pareggio), tanti ko quanti quelli collezionati nelle precedenti 26 (ko a tavolino col Verona inclusi).

Napoli avanti nei precedenti

I precedenti sorridono al Napoli, che ha vinto cinque delle ultime otto sfide contro la Roma in Serie A (con un pareggio e due sconfitte), incluse le ultime due in ordine di tempo: è dal 1976 che i giallorossi non perdono almeno tre gare consecutive contro gli azzurri nel massimo campionato.

È inoltre dal 2010-’11, con Claudio Ranieri in panchina, che la Roma non perde entrambe le gare stagionali con il Napoli in Serie A (alla guida degli azzurri c’era Walter Mazzarri).

Il pareggio è il risultato che manca da più tempo all’Olimpico. Il segno X non esce da aprile 2012, da allora cinque vittorie giallorosse e tre azzurre. Dal 2016-’17 ad oggi il Napoli è l’unica squadra che ha ottenuto almeno tre successi in casa della Roma in Serie A.

La corsa Champions si infiamma: Roma-Napoli è uno spareggio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...